Quanto si guadagna con il trading sul Forex

Flavia Provenzani

23 Aprile 2016 - 18:00

condividi

Quanto si guadagna con il Forex? Ecco quanti soldi si possono guadagnare con il trading sul mercato delle valute.

Quanto si guadagna con il trading sul Forex

Quanto si guadagna con il Forex? Quanti soldi può riuscire a guadagnare un Forex trader?

Siamo sinceri: la prima domanda che viene in mente a chiunque sia interessato al Forex trading e agli aspiranti trader è:

“Quanto posso guadagnare con il Forex?”.

Purtroppo non esiste una risposta standard perché non esiste un guadagno certo dalla propria attività di trading sul Forex.
Per questo molti trader hanno anche un altro lavoro e utilizzano il Forex trading nel tentativo di arrotondare lo stipendio.

Alcuni trader riescono ad avere un piccolo guadagno alla fine di ogni mese, mentre sono pochi gli investitori che riescono ad intascarsi un vero e proprio stipendio con la propria attività di trading.

Esiste anche un bel gruppo di investitori destinati a fallire, che non riusciranno mai a guadagnare perché non seguono le giuste regole di money management, si ostinano ad andare contro i trend, analizzano lo strumento in modo errato o semplicemente sono vittime della volatilità del mercato.

Quanto si guadagna con il trading sul Forex? 4 parametri

Per determinare quanto si può guadagnare facendo trading sul Forex bisogna tenere in considerazione i seguenti parametri:

  • in quale mercato fai trading. Ogni mercato ha vantaggi. Il Forex, ad esempio, permette di iniziare ad investire con un piccolo capitale iniziale.
  • con quanti soldi inizi a fare trading. Non esiste una quantità giusta con cui iniziare a fare trading sul mercato delle valute o su un altro mercato finanziario. Certo è che il profitto potenziale di un investimento di 2.000€ è ben diverso da quello che si ottiene investendo 20.000€.
  • quanto tempo dedichi alla tua formazione. Per assicurarsi dei guadagni più o meno costanti bisogna seguire un piano di trading valido, che per essere creato alla perfezione richiede solitamente almeno un anno di esperienza.
  • quanto ti sei allenato con un conto in Demo. I conti in demo ti permettono di allenarti a fare trading sul Forex, in modo completamente gratuito, investendo con denaro virtuale.

I soldi che puoi guadagnare con il Forex sono determinati anche dalla tua personalità (sei paziente o impulsivo?) e dalla strategia che utilizzi. La risposta a quanto si può guadagnare con il Forex si basa anche sulla volatilità di mercato.

Lo scenario che illustriamo di seguito per far comprendere quanto si può guadagnare con il trading sul Forex prevede un certo numero di trade al giorno, il che comporta dia rischi che opportunità. In un mercato molto lento le opportunità diminuiscono, mentre in un mercato molto volatile e attivo le opportunità aumentano.

Vediamo ora un possibile scenario che risponde alla domanda che chiunque si sia interessato al Forex si è posto almeno una volta: quanto si può guadagnare con il Forex?

Supponiamo di non rischiare oltre l’1% del nostro conto di trading per ogni singolo trade.

Il rischio è la perdita potenziale su un posizionamento (o trade), definito come la differenza tra il prezzo di ingresso e il livello di stop loss, moltiplicato per le unità dell’asset oggetto dell’investimento (chiamato anche la dimensione della posizione).

Non vi è alcun motivo di rischiare di più dell’1% del proprio conto. Come verrà illustrato tra poco, anche mantenendo il rischio a livelli bassi si può guadagnare sul mercato del Forex.

Quanto si guadagna con il Forex: esempio pratico

Il Forex è il mercato in cui i broker offrono la leva finanziaria più alta in assoluto, per poter guadagnare anche dai minimi movimenti delle coppie di valute.

Una leva di 100:1 significa che chiunque può aprire un conto di trading anche con soli 100 euro. Ma molti strategist sul Forex consigliano di iniziare con almeno 3.000 euro per poter davvero guadagnare, ma attenzione a non rischiare mai oltre l’1% del tuo capitale. Nel caso di 3.000 euro, per ogni posizione non dovresti rischiare più di 30 euro.

Ogni movimento di un pip nel mercato del Forex si traduce in una perdita/guadagno di 10 euro su un lotto standard (100.000 unità di euro, dollari, sterline ecc). Su un lotto mini (10.000 unità) ogni pip vale 1 euro. In un lotto micro (1.000 unità di valuta) ogni pip vale 0.10 centesimi.

Il valore del singolo pip varia in base alla coppia di valute che hai scelto per fare trading.
Le cifre di cui abbiamo parlato fino ad ora si riferiscono all’euro-dollaro (EUR/USD), il cambio con cui la maggioranza dei trader consiglia di iniziare.

Mettiamo il caso che la tua strategia di trading limiti il rischio a 8 pips, che tu voglia registrare un guadagno di 13 pips e che tu abbia un conto di 5.000 euro.

Con 8 pips di rischio puoi investire in 6 mini lotti, il che si traduce in 48 euro di rischio per trade - meno di 50 euro, il rischio massimo che puoi permetterti (1% di 5.000 = 50).

  • Un guadagno di 13 pips equivale ad un guadagno di 13 euro per ogni lotto mini.
  • Una perdita di 8 pips equivale ad una perdita di 8 euro per ogni lotto mini.

Un buon trading system ha una media di vincita del 60%. Con una media di 5 trade al giorno, e con 20 giorni di trading al mese, fanno 100 trade.

  • 60 di questi ti portano profitto: 60 x €13 x 6 lotti mini = +€4.680
  • 40 di questi causano una perdita: 40 x €8 x 6 lotti mini = -€1.920

+€4.680 -€1.920 = €2.760

Con il tuo trading sul Forex in un mese hai guadagnato 2.760 euro.

Nel calcolare quanto si può guadagnare con il Forex fai sempre attenzione alle possibili commissioni o alla differenza del prezzo di vendita e di acquisto (spread) grazie al quale guadagnano i broker.

Ipotizzando un costo medio per trade su un lotto mini a €0.50, il costo totale al mese sarà:

100 trade x 6 lotti micro x €0.5 = €300.

In conclusione, con una buona strategia di trading e un conto di 5.000 euro, grazie al mercato del Forex puoi guadagnare:

€2.760 – €300 = €2.460/mese, un ritorno sull’investimento del 49%

Man mano che il conto trading crescerà potrai aumentare la dimensione delle tue posizioni in modo proporzionale e più potrai guadagnare con il Forex.

Questo scenario presume il fatto che tu sia uno di quei trader che riesce a guadagnare e a vivere di solo Forex. Come anticipato ad inizio articolo, molti trader falliscono. Solo il 4% delle persone che provano a diventare un day trader, ovvero un trader che investe giornalmente sui mercati, riesce davvero a guadagnare.

Ora che sai quanto si può guadagnare con il trading sul Forex hai ancora qualche dubbio o credi di non essere all’altezza?

Apri un conto in Demo

Mettiti alla prova con un conto in demo e allenati a fare trading con denaro virtuale!

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Forex

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Selezionati per te

Correlato