Google One arriva in Italia: cos’è e quanto costa

Google One offre un piano di abbonamento low cost per la nostra archiviazione digitale: si parte da 1,99 euro al mese per 100 GB.

Google One arriva in Italia: cos'è e quanto costa

Google One approda anche in Italia: il servizio d’abbonamento cloud storage della grande G arriva anche nella nostra penisola, dove è disponibile a partire da oggi attraverso varie forme.

Gli utenti italiani ora potranno scegliere Google One per la loro archiviazione digitale di foto, documenti e video accanto ad archivi cloud già da tempo attivi come iCloud, Amazon Photos, Dropbox e tanti altri.

Archiviare documenti non è solo un modo per mettere al sicuro i nostri dati, da PC o da Smartphone, ma anche un ottimo metodo per conservare ricordi e contenuti importanti che non vogliamo che vadino perduti.

Google offre da oggi un prezioso strumento in più, con una serie di prezzi davvero convenienti: se stiamo pensando di fare un backup dei nostri dispositivi o abbiamo poco spazio a disposizione sul disco fisso, il piano fornito da Mountain View potrebbe essere davvero vantaggioso.

Ti potrebbe interessare Google Pay: cos’è, come funziona e dove posso pagare

Google One: i prezzi

Google One arriva sul mercato italiano dopo essere stato annunciato appena qualche mese fa, e lo fa presentandosi con un’offerta davvero conveniente: il servizio cloud offre infatti ben 15 GB di archiviazione gratis a tutti gli utenti prima di decidere se optare per uno dei vari piani compresi nel listino.

I costi di Google One sono diversi a seconda delle nostre esigenze e comprendono:

  • 100 GB a 1,99 euro al mese;
  • 200 GB a 2,99 euro al mese;
  • 2 TB a 9,99 euro al mese;
  • 10 TB a 99,99 euro al mese;
  • 20 TB a 199,99 euro al mese;
  • 30 TB 299,99 euro al mese.

Il servizio si affiancherà a Google Drive (che è già un sistema d’archiviazione) per fornire agli utenti un servizio di cloud storage low cost: si potrà archiviare di tutto, dalla musica al materiale cartaceo e a tutti i dati contenuti in Gmail e nella suite Drive, foto e video sempre salvati alla massima risoluzione in qualità originale.

A tutto questo, Google affianca l’accesso a un team di esperti pronti a fornire il loro supporto in qualunque occasione o richiesta, così come la possibilità di creare anche i gruppi famiglia per ammortizzare ancora di più i costi di un piano d’abbonamento (oltre a fornire spazio di archiviazione in più, fino a un massimo di cinque persone).

Leggi anche: Con Google Maps puoi viaggiare nel tempo

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Google

Argomenti:

Google Chrome App Cloud

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.