Google Maps mostra i focolai COVID-19 e le zone a rischio: come funziona

Google Maps mostrerà le aree a rischio e i focolai da COVID-19: l’app si aggiorna e inserisce i dati della mappa del coronavirus all’interno del navigatore gps. Ecco come funziona.

Google Maps mostra i focolai COVID-19 e le zone a rischio: come funziona

Google Maps ora mostra le zone a rischio coronavirus: nell’app arriva una funzione speciale per vedere con esattezza quali sono le aree pericolose e i focolai da COVID-19. Ma come funziona?

L’app GPS più utilizzata per viaggiare allarga ancora di più le proprie funzioni in relazione all’emergenza sanitaria anti COVID-19 che, ormai, fa parte della quotidianità: Google Maps aggiunge una sezione che permette di vedere i focolai attivi intorno a noi e nel mondo con un sistema di notifica che ha come scopo quello di mettere in sicurezza l’utente.

Come vedere i focolai di COVID-19 su Google Maps

L’annuncio è stato fatto attraverso un post ufficiale del blog di Google dove viene illustrato come Maps avrà cura di illustrare tutte le informazioni riguardanti i 220 Paesi facenti parte del servizio di GPS di Google.

Le informazioni relativi ai focolai e alla situazione coronavirus nei vari territori saranno fornite in associazione con la John Hopkins University, in parole povere la mappa dei contagi ufficiale, a cui si unirà il New York Times e Wikipedia. Presente, come nelle mappe che abbiamo imparato già a conoscere, tutti i dati a livello di Stato, Provincia e Regione delle varie nazioni.

Google Maps mostrerà la media esatta dei casi avuti negli ultimi 7 giorni per ogni 100 mila abitanti: a seconda del colore mostrato l’utente potrà intuire il grado di pericolo di una determinata zona, con tanto di schede informative che avranno cura di analizzare la crescita o la diminuzione dei contagi.

Non solo traffico: gli utenti sapranno con esattezza, attraverso dati sempre aggiornati, quali sono le zone più a rischio contagio per gli spostamenti. La novità sarà disponibile nei prossimi giorni attraverso un aggiornamento ufficiale che sarà rilasciato per iOS e Android.

Attraverso le impostazioni, una volta che l’app sarà aggiornata, sarà possibile selezionare il tipo di mappa desiderata scegliendo “COVID-19” Info alla voce “Dettagli”.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories