Giornata della Memoria 2021: 10 film da vedere in streaming

Matteo Novelli

27/01/2020

27/01/2021 - 08:48

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Film sull’Olocausto per ricordare la Shoah in streaming: ecco quali vedere su Netflix, Prime Video e Sky per ricordare la Giornata della Memoria.

Giornata della Memoria 2021: 10 film da vedere in streaming

L’importanza della Giornata della Memoria può essere ricordata attraverso i migliori film da vedere in streaming su alcune delle piattaforme più popolari come Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e Now TV.

Il cinema ha spesso raccontato la tragedia dell’Olocausto e gli orrori della Shoah attraverso film diventati spesso una pietra miliare della settimana arte, proiettati anche a scuola per sensibilizzare alunni e insegnanti su un tema cosi delicato, che ricorda una delle pagine più buie della storia contemporanea.

Il Giorno della Memoria si celebra ogni anno viene celebrato il 27 gennaio per non dimenticare le vittime dell’Olocausto. Vi proponiamo una lista di 10 film, che trattano in modo diverso il tema dell’Olocausto, da vedere in streaming (non solo il 27 gennaio).

Giorno della Memoria: 10 film sull’Olocausto da vedere in streaming

La celebrazione del Giorno della Memoria è un dovere civico e umano dei cittadini e anche il cinema ha realizzato diverse opere per commemorare le vittime del genocidio nazista. Ecco dieci titoli da vedere in streaming sulle varie piattaforme.

Schindler’s List

Il film di Steven Spielberg è considerato una delle pellicole più importanti di sempre sul tema della Shoah. Vincitore di 7 premi Oscar tra cui miglior film, regia e sceneggiatura, la storia che ha commosso intere generazioni vive ancora di un lustro straordinario (dato anche dalla potenze delle interpretazioni di Liam Neeson e Ralph Fiennes) e di una potenza drammatica innata.

Il film è disponibile in streaming (fino al 31 gennaio) su Mediaset Play.

Il figlio di Saul

Film del 2015 diretto da László Nemes, narra la storia di un ebreo ungherese, Saul Ausländer, prigioniero nel campo di concentramento di Auschwitz reclutato come membro dei sonderkommando e quindi costretto ad aiutare i nazisti nella loro opera di sterminio. L’orrore dello sterminio dei campi raccontato in prima persona. Vincitore del Grand Prix della giuria al Festival di Cannes.

Il film è disponibile in streaming su Prime Video.

Jojo Rabbit

Taika Waititi prende il romanzo Il cielo in gabbia e lo piega al proprio stile: la storia di Jojo, un bambino tedesco che ha fatto di Adolf Hitler il suo idolo (fino a vederlo come amico immaginario). Tutto cambierà però quando sua madre, Scarlett Johansson, aiuterà una ragazza ebrea dandole rifugio e protezione.

Il film è disponibile in streaming su Now TV e Rakuten TV.

Bastardi senza gloria

Quentin Tarantino riscrive la storia e brucia tutti i nazisti: Bastardi senza Gloria si muove su binari paralleli raccontando la sofferenza e la violenza del nazismo, in salsa pulp, con un magnifico Cristopher Waltz e un finale che apre un “what if” partendo direttamente dai libri di storia. Da guardare rigorosamente in lingua originale.

Il film è disponibile in streaming su Netflix.

Storia di una ladra di libri

Liesel viene adottata da Hans e Rosa, interpretati da Geoffrey Rush e Emily Watson, salvandola dopo essere stata abbandonata dalla madre fuggita dai nazisti. Impara a leggere e nella letteratura si rifugia, cercando di sfuggire alla guerra e ai crimini compiuti dal nazismo. Ben presto però scoprirà che il terzo Reich ha messo all’indice diversi libri, che vengono bruciati: lei sceglierà di rubarli, salvandoli dall’epurazione culturale nazista.

Il film è disponibile in streaming su Rakuten TV e YouTube.

Il bambino con il pigiama a righe

Il film del 2008 diretto da Mark Herman racconta l’amicizia tra un bambino ebreo rinchiuso in un campo di concentramento e il figlio di un ufficiale ebreo. Bruno è il figlio di un gerarca nazista e incontra Shmuel, prigioniero all’interno di un campo di concentramento. A dividerli il filo spinato: tra i due bambini di otto anni nasce un’amicizia. Quando Bruno deciderà di indossare lo stesso pigiama a righe che porta il suo amico, intrufolandosi nel lager, scoprirà un’amara verità.

Il film è disponibile in streaming su Now TV.

La vita è bella

Roberto Benigni nel film vincitore dell’Oscar al miglior film: un classico senza tempo che aiuta a comprendere anche ai più piccoli l’orrore dell’Olocausto, perpetrato all’epoca anche con l’alleanza dell’Italia fascista alla Germania di Hitler. Il film diverte inizialmente e diventa profondo nella seconda parte: insegna che anche la vita più tranquilla può essere turbata dall’orrore del razzismo.

Il film è disponibile in streaming su Disney+.

Il fotografo di Mauthausen

Film originale Netflix del 2018 che racconta una storia originale e poco conosciuta: Francisco Boix, prigioniero catalano, ruba i negativi delle foto scattate nei campi di concentramento e porta al mondo una importante testimonianza sugli orrori compiuti al loro interno. Tratto da una storia vera.

Il film è disponibile in streaming su Netflix.

Jona che visse nella balena

Film italiano del 1993 di Roberto Faenza tratto dal romanzo autobiografico di Jona Oberski “Anni d’infanzia”. Il film racconta la storia del piccolo Jona che a soli sei anni da Amsterdam viene deportato nei lager nazisti passando da un campo di sterminio all’altro fino a giungere a quello di Bergen-Belsen nel quale trascorrerà tutto il periodo della guerra, costretto con la madre in una baracca.

Il film è disponibile in streaming su Prime Video.

#AnneFrank - Vite parallele

Esperimento interessante quello che vede Helen Mirren raccontare, in questo docu-film, racconta cinque storie vere di donne sopravvissute allo sterminio nazista dai tratti simili a quelle del diario di Anne Frank. Musiche di Lele Marchitelli e tutto diretto e scritto da Sabina Fedeli e Anna Migotto.

Il film è disponibile in streaming su Prime Video.

Argomenti

# Film

Iscriviti alla newsletter

Money Stories