Nella giornata di ieri si è saputo che il 7 volte campione del mondo di Formula 1, Lewis Hamilton, non prenderà parte al Gran Premio di Sakhir che si terrà nel prossimo weekend. Questo a causa del fatto che il pilota inglese è risultato positivo ad un test su COVID-19.

George Russell sostituirà Lewis Hamilton alla Mercedes nel Gran Premio di Sakhir

Oggi si è saputo che al suo posto la Mercedes schiererà il giovane pilota inglese George Russell che in questa stagione ha guidato con il team Williams. L’attuale pilota della Williams F1 sarà sostituito nel team di Grove da Jack Aitken, che farà il suo debutto nella classe regina del Motorsport.

Nelle scorse ore il team Mercedes F1 ha raggiunto un accordo con il team Williams per avere George Russell nella propria squadra questo fine settimana al GP di Formula 1 di Sakhir.

La grande occasione di George Russell

George Russell è stato campione della GP3 al suo debutto in campionato nel 2017 e solo una stagione dopo ha prevalso in Formula 2, prima di fare il salto in F1 partendo dalla Williams dove però fino ad ora però non ha brillato a causa della scarsa competitività del team inglese spesso ultimo in griglia.

Nonostante queste pessime prestazioni, Russell è riuscito a entrare regolarmente nelle qualifiche Q2, raggiungendo regolarmente la top 15, ben davanti al compagno di squadra. Adesso il giovane pilota inglese ha l’occasione giusta per dimostrare che può essere competitivo con un’auto di prima qualità.

Toto Wolff, team principal di Mercedes ha però messo le mani avanti dicendo che per Russell non sarà facile passare dalla Williams alla Mercedes in così poco tempo. Nonostante ciò il numero uno di Mercedes è convinto che il giovane pilota britannico farà del suo meglio per onorare questa occasione.