Chi è Francesco Serpico, Nino Sarratore nell’Amica Geniale

Chi è Francesco Serpico, Nino Sarratore de L’Amica Geniale? Biografia, carriera, età e curiosità sul giovane attore.

Chi è Francesco Serpico, Nino Sarratore nell'Amica Geniale

Chi è Francesco Serpico, ovvero Nino Sarratore nella serie evento L’Amica Geniale? Il personaggio, che nasce dalla penna di Elena Ferrante, è al centro della contesa amorosa tra le due protagoniste Lila e Lenù e delle vicende della seconda stagione, “Storia del nuovo cognome”. Ma da dove arriva il giovane attore Francesco Serpico, quanti anni ha e cosa comprende la sua filmografia e carriera?

Francesco Serpico, nonostante la giovane età, ha già all’attivo una carriera promettente con un ruolo importante, quello di Nino Sarratore, il ragazzo bello e intelligente che dal Rione finirà per catturare l’attenzione di Lila, interpretata da Gaia Girace, ed Elena Greco «Lenù» le cui fattezze appartengono a Margherita Mazzucco.

A Francesco Serpico, che conta già una schiera di fan di tutto rispetto, tocca il ruolo della versione adolescenziale di Nino: un ruolo problematico e dalle sfaccettature interessanti, dal contrasto con il padre Donato alla passione per gli studi che nasconde, però, un animo da latin lover destinato a cambiare per sempre gli equilibri dell’amicizia tra le due protagoniste.

Chi è Francesco Serpico, Nino Sarratore: biografia, carriera, età

Come per molti altri membri del cast de L’Amica Geniale, molto poco si sa sulla biografia di Francesco Serpico (nonostante l’importante ruolo ricoperto).

Per volontà della misteriosa scrittrice Elena Ferrante infatti molti degli attori scelti per impersonare i ruoli tratti dalle pagine della tetralogia sono pescati tra giovani esordienti, in modo da rendere il più possibile inedito e aderente alla realtà il mondo raccontato nella storia.

Non sappiamo molto di Francesco Serpico, nemmeno l’età: sulla pagina ufficiale dell’agenzia dell’attore, DO Cinema, non è indicato ma possiamo presupporre (data l’aderenza con il materiale di partenza e i relativi interpreti) che abbia circa 16/17 anni.

Visualizza questo post su Instagram

Un po' di backstage d'annata... in ordine sparso ci sono un po' di quello e di quelli che in questo percorso ho amato di più. esempio • mio padre Emanuele Valenti che nella realtà è un mito • Sami che ha combattuto e vinto contro ogni mio ciuffo ribelle e ogni mia appucundria mattutina con la sua calma e la sua gentilezza. • Meggie quel giorno in cui proprio non si ricordava chi faceva nella serie... si Sor'm! ( lo so che pagherò amaramente questo scatto ma correrò il rischio) • Pasquale nel periodo aureo in cui era la punta di diamante dei Cugini di Campagna (da cui poi si è allontanato per divergenze artistiche ed ha dovuto ripiegare nell'ambito edilizio) • Antonio Calone che mi ha insegnato con il suo esempio che in questo mondo ci vogliono prima di tutto pazienza, costanza dedizione, e mazzo a tarallo. • Barano d'Ischia e tutti quelli che erano lì nelle battute finali, 'perché la pipì si sente di più proprio quando stai arrivando nel bagno'. Alberto, Michele, Mario, Vitolozz e tutti i runner che mi hanno scarrozzato e fatto più che compagnia e che adesso sono cari amici, le Zingare a pranzo cena e colazione, 'martamazzucco', i piccoli sarratore e mia sorella Miriam, la "signora Nella", Laura, il terrazzo, i tramonti, la quiete e tutte quelle stelle "che hanno ispirato il mio canto". infine c'è una persona che non c'è o meglio che non è nelle foto ma dietro una di queste, che spontaneamente si è presa cura di me, con tutto l'amore, la passione e la purezza, e mi ha aiutato a essere davvero parte di tutto questo, insegnandomi e proteggendomi. A voi va un abbraccio che vi stringe tutti insieme, grazie.

Un post condiviso da Francesco Serpico 🐍 (@ciquito) in data:

Altri indizi in merito arrivano infatti dall’account Instagram ufficiale dell’attore, @ciquito, interamente gestito dal giovane e su cui sono presenti anche vecchie foto pubblicate prima del debutto come attore (dove è evidente la giovanissima età).

Serpico, come Gaia Girace, offre uno sguardo sulla sua vita privata attraverso il profilo Instagram dove posta aggiornamenti sulla propria quotidianità dentro e fuori dal set. Per quanto riguarda l’esperienza attoriale, anche per lui L’Amica Geniale rappresenta un importante punto di partenza e la prima vera e propria esperienza televisiva.

Visualizza questo post su Instagram

loading...

Un post condiviso da Francesco Serpico 🐍 (@ciquito) in data:

Prima di essere scelto da Saverio Costanzo come Nino Sarratore, tanto teatro: dal 2016 al 2018 studia recitazione presso la scuola di recitazione De Poche, mentre ancora prima (dal 2011 al 2015) partecipa a un laboratorio di teatro sperimentale accanto al regista Vincenzo Maria Saggese.

Il ruolo di Nino Sarratore dovrebbe avere il volto di Francesco Serpico anche per le prime puntate della terza stagione, “Storia di chi fugge e chi resta”, salvo poi cambiare per accompagnare i personaggi all’età adulta con nuovi interpreti.

Iscriviti alla newsletter Rubriche per ricevere le news su Programmi e serie TV

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.