Forze Armate e di Polizia: la classifica di gradimento degli italiani

Il rapporto Eurispes 2020 ci dice quali sono le Forze Armate e di Polizia che godono della maggior fiducia degli italiani. Bene la Guardia di Finanza, crolla l’Arma dei Carabinieri.

Forze Armate e di Polizia: la classifica di gradimento degli italiani

Forze Armate e di Polizia: è stato pubblicato il rapporto Eurispes 2020, con il quale agli italiani intervistati è stati chiesto un parere riguardo all’apprezzamento che nutrono nei confronti delle istituzioni dello Stato.

Ad esempio, questo ci dice che il 54,9% apprezza il lavoro svolto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, mentre il 49,3% quello della magistratura.

In questo articolo ci concentreremo sui dati di questo rapporto che interessano direttamente le Forze Armate e di Polizia, così da capire qual è quella che nutre il maggior gradimento da parte dei cittadini. Anche fare un confronto rispetto al dato raccolto nello scorso anno è interessante, così da capire se le Forze Armate e di Polizia hanno guadagnato più o meno consensi.

Ad esempio, rispetto al 2019 l’Arma dei Carabinieri ha perso circa il 5% del gradimento (probabilmente la vicenda legata a Stefano Cucchi ha influito e non poco su questo dato). Ma procediamo con ordine e vediamo qual è la classifica delle Forze Armate e di Polizia che godono del maggior indice di gradimento.

Forze Armate e di Polizia: ecco quali sono le più amate dagli italiani

Secondo il rapporto Eurispes sono le tre Forze Armate - Esercito, Aeronautica, Marina militare - a godere della maggior fiducia degli italiani. Per questi, infatti, il valore percentuale dell’indice di gradimento rilevato nel 2020 è intorno al 72%, mentre per il sistema di Intelligence è del 64,1%.

Tra le tre Forze di Polizia quella con il maggior numero di consensi è la Guardia di Finanza che ha guadagnato un +2,1% rispetto al 2019 attestandosi al 70,4%. Circa sette italiani su dieci, quindi, hanno fiducia nel lavoro svolto dalle Fiamme Gialle.

In calo la posizione della Polizia di Stato che ha perso due punti e mezzo rispetto allo scorso anno. Ad oggi, quindi, la fiducia nei loro confronti è scesa al 69%, attestandosi comunque ancora ad un livello sufficiente.

Meno bene va all’Arma dei Carabinieri che, come anticipato, ha perso il 5% dei consensi negli ultimi 12 mesi. Ad influire molto probabilmente sarà stata la vicenda di Stefano Cucchi, che ha portato alla condanna per omicidio nei confronti di due carabinieri. Per l’Arma siamo quindi ad un 65,5% di consensi.

Una nota di merito va anche ai Vigili del Fuoco che in questo report sono stati inseriti dal 2017. Questi, infatti, fanno il pieno di consensi ottenendo un 84,3% di percentuale di gradimento (nonostante un calo del 3% rispetto lo scorso anno).

Infine grande crescita dei sindacati che in solo anno guadagnano un +8,5%. Risultato, 46,4% di gradimento, con l’intenzione di continuare a crescere anche nei prossimi giorni.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories