Ha preso il via regolarmente il campionato 2021 di Formula 1, dopo che il Covid ha portato nella scorsa stagione a un dimezzamento delle corse disputate dopo una iniziale sospensione vista l’emergenza sanitaria.

Covid a parte, il grande favorito sarà ancora una volta lui, sua maestà Lewis Hamilton, vincitore di sei degli ultimi sette campionati e che anche in questo 2021 sarà stando ai pronostici il pilota da battere.

In attesa del responso del circuito, il pilota inglese è già certo di essere il numero uno nella speciale classifica degli stipendi per quanto riguarda il circuito della Formula 1.

Alle sua spalle c’è Fernando Alonso, che ha strappato un contratto molto remunerativo per il suo ritorno alla guida della monoposto della scuderia francese Alpine. Il passaggio dalla Ferrari alla Aston Martin invece ha più che dimezzato lo stipendio di Sebastian Vettel, mentre Charles Leclerc nonostante il rinnovo dello scorso anno è ancora distante dagli altri big.

Formula 1 2021: la classifica degli stipendi

A differenza per esempio del calcio, dove le cifre sono di pubblico dominio, nel mondo della Formula 1 i contratti che legano i piloti alle varie scuderie sono molto meno noti. L’ammontare degli stipendi alla fine sono comunque trapelati.

Ecco la classifica 2021 degli stipendi dei piloti di Formula 1

Pilota Scuderia Stipendio
Lewis Hamilton Mercedes €40.000.000
Fernando Alonso Alpine €17.220.000
Max Verstappen Red Bull € 16.069.000
Sebastian Vettel Aston Martin €14.280.000
Daniel Ricciardo McLaren €14.280.000
Charles Leclerc Ferrari €9.240.000
Valtteri Bottas Mercedes €9.240.000
Kimi Raikkonen Alfa Romeo €6.321.000
Carlos Sainz Ferrari €5.746.000
Esteban Ocon Alpine €3.907.000
Sergio Perez Red Bull €2.872.000
Lance Stroll Aston Martin €1.608.000
Pierre Gasly AlphaTauri €1.608.000
Nikita Mazepin Haas €1,000,000
Kevin Magnussen Haas €840,000
George Russell Williams €804.720
Nicholas Latifi Williams €804.720
Mick Schumacher Haas €600.000
Yuki Tsunoda AlphaTauri €574.560
Antonio Giovinazzi Alfa Romeo €5000.000

Fonte Calcio&Finanza

Dopo i quattro titoli di fila vinti, sei negli ultimi sette anni, Lewis Hamilton sarebbe sempre il pilota più pagato della Formula 1. Alle sue spalle ecco Fernando Alonso otrnato dpo due anni di inattività.

L’unico pilota italiano che sarà presente alla stagione 2021 della Formula 1 sarà Antonio Giovinazzi: il giovane pilota pugliese dopo i due gran premi disputati nel 2017 è dal 2019 anno il titolare dell’Alfa Romeo/Sauber, ma si dovrà “accontentare” soltanto di 500.000 euro di stipendio.