Ford pianifica taglio 12.000 posti lavoro in Europa entro 2020

Il gruppo ha detto che taglierà 12.000 posti di lavoro in Europa entro il 2020 per riportare la sua attività al profitto

Ford pianifica taglio 12.000 posti lavoro in Europa entro 2020

Ford ha dichiarato di aver cessato la produzione in tre stabilimenti in Russia, inoltre sta chiudendo impianti in Francia e nel Galles e ha ridotto i turni negli stabilimenti di Valencia, in Spagna e di Saarlouis, in Germania.

Entro la fine del 2020, circa 12.000 posti di lavoro saranno tagliati dalle strutture interamente possedute da Ford e da joint venture consolidate in Europa, principalmente attraverso programmi di separazione volontaria.

La sfida di investire in veicoli elettrici, ibridi e autonomi, pur avendo la necessità di revisionare i motori a combustione per soddisfare le nuove regole sull’aria pulita, ha costretto i costruttori europei a tagliare i costi fissi e semplificare i loro portafogli modello.

Nel pre-market di Wall Street le azioni Ford al momento si attestano a 10,03 dollari, in progresso dell’1,21%.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Wall Street

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.