Finecobank: tutti dati della raccolta di novembre

Finecobank: tutti i dati della raccolta di novembre in dettaglio

Finecobank: tutti dati della raccolta di novembre

Finecobank: sono stati resi noti tutti i dati della raccolta di novembre. La banca ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti, che evidenziano una crescita dell’87% dei flussi rispetto allo stesso periodo del 2018.

In focus soprattutto la componente gestita, che ha raggiunto quote importanti.
Per Finecobank, i dati della raccolta di novembre sono un segnale positivo. La società, infatti, ha dimostrato di saper attrarre la clientela con prodotti innovativi anche in piena incertezza economica.

Al momento in cui si scrive il titolo della società risulta poco mosso al ribasso, scambiando al prezzo di 11,26 euro.

Finecobank: cresce la raccolta di novembre. I numeri in dettaglio

I risultati diffusi oggi dalla banca leader in Europa nel fintech hanno evidenziato la solidità del gruppo. Nel mese di novembre, la raccolta netta è stata di 384 milioni di euro, in crescita dell’87% in confronto con lo stesso mese dell’anno precedente.

Nello specifico, il risparmio gestito ha raggiunto livelli importanti, raddoppiando a quota 352 milioni di euro rispetto al 2018. La parte amministrata della raccolta si è attestata a -148 milioni di euro e quella diretta è arrivata a 180 milioni di euro.

In evidenza il contributo di Fineco Asset Management, che, come riportato nella nota ufficiale, ha registrato:

“una raccolta retail a novembre di € 199 milioni con un forte interesse in particolare su FAM Target. Al 30 novembre 2019 FAM gestiva masse per € 13,4 miliardi: € 8 miliardi nella componente retail (+30% a/a) e € 5,4 miliardi in quella istituzionale (+29,9% a/a).”

Per quanto riguarda i risultati da gennaio 2019, la raccolta netta è stata di 5,1 miliardi. Di questi, la componente gestita si è attestata sui 2,8 miliardi di euro.

La parte gestita, inoltre, ha avuto un’incidenza del 54% sulla raccolta netta, superando in modo importante il risultato dell’anno precedente (39%).

Per la banca conferme positive

Le reazioni dei vertici societari ai dati di oggi sono state ottimiste, anche per il prossimo futuro. Secondo il documento ufficiale, infatti, i dati sono eccellenti e le misure messe in atto dalla banca si sono dimostrate efficaci, specialmente per la componente dei Guided Products.

Degni di nota, inoltre, sono stati i prodotti di Fineco Asset Management, considerati all’avanguardia e attrattivi per le esigenze della clientela.

Nonostante l’anno si chiuderà con flussi in marginale diminuzione, il gruppo bancario si conferma punto di riferimento nei servizi finanziari di ultima generazione. A testimoniarlo, ci sono anche i numeri sui clienti acquisiti.

Dall’inizio del 2019 la clientela è aumentata di 111.042 unità, attestandosi su un totale di 1.355.239 (+6% rispetto al 2018).

Per Finecobank, quindi, la raccolta di novembre è la conferma di un cammino in crescita.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su FinecoBank

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.