Nei piani del gruppo Stellantis il marchio Fiat avrà un ruolo molto importante. La principale casa automobilistica italiana infatti continuerà ad essere uno dei principali brand del gruppo. Questo soprattutto in Europa e in America Latina dove attualmente il marchio di Torino rappresenta uno dei brand che vanno per la maggiore tra tutti quelli presenti nella gamma di Stellantis.

Ecco quali dovrebbero essere le due prossime novità che arricchiranno la gamma di Fiat

A proposito di Fiat, in tanti si domandano quali saranno i prossimi modelli ad essere annunciati in Europa. Al momento si pensa che le prime novità di Fiat ad arrivare saranno due auto di segmento B.

La prima dovrebbe essere un SUV compatto pensato per la città che dovrebbe nascere sulla piattaforma CMP di PSA ed essere prodotto presso lo stabilimento di Tychy. La produzione di questa auto dovrebbe partire nel mese di agosto del 2023 così come anticipato nei giorni scorsi da Automotive News.

Il secondo modello ad arrivare dovrebbe invece essere quella che da alcuni viene definita come l’erede di Fiat Punto ma su cui al momento vi sono molte incertezze. Queste riguardano il nome che potrebbe essere diverso ma anche la tipologia di veicolo. Non è detto infatti che si possa trattare di una berlina compatta anche se al momento sembra proprio questa l’ipotesi più probabile.

Maggiori informazioni su questi due modelli di Fiat le avremo entro fine anno quando Stellantis comunicherà il nuovo piano industriale dei suoi marchi e sapremo finalmente quelle che saranno le novità per Fiat nei prossimi anni.

Ricordiamo che sempre a proposito di Fiat resta l’interrogativo su quello che accadrà presso lo stabilimento di Kragujevac in Serbia. Ben presto infatti la produzione di Fiat 500L cesserà e al suo posto si vocifera dell’arrivo di un altro modello, forse sempre un SUV. Staremo a vedere cosa accadrà.