Arrivano brutte notizie per Fiat, Lancia e Alfa Romeo. Secondo un’indagine condotta su oltre 40 mila automobilisti in Europa da Altroconsumo, le loro auto sono tra le meno affidabili in commercio. La classifica oltre a misurare l’affidabilità valutava il grado di soddisfazione degli automobilisti per quanto concerne le proprie vetture. Questa ricerca prendeva in considerazione tutti i modelli e i marchi presenti nei principali mercati europei. Secondo questo studio i marchi più affidabili sono risultati essere Lexus, Porsche e Toyota.

Secondo un’indagine di Altroconsumo le auto di Fiat, Lancia e Alfa Romeo tra le meno affidabili

Nelle prime posizioni della classifica notiamo diversi marchi appartenenti ai gruppi Toyota, Honda e Volkswagen. Lo studio teneva conto non solo dell’affidabilità delle auto ma anche di quanto questa soddisfacesse i bisogni degli automobilisti e delle loro famiglie e faceva anche riferimento al costo di ogni auto. Tra gli altri parametri presi in considerazione da questa indagine che ha messo agli ultimi posti le auto di Fiat, Lancia e Alfa Romeo segnaliamo anche i consumi e il design.

A proposito dei consumi una cosa importante che è emersa da questa ricerca è che spesso i dati forniti dalle case automobilistiche in relazione ai consumi delle proprie vetture secondo gli stessi automobilisti differiscono dalla realtà.

Insomma per Fiat, Lancia e Alfa Romeo qualcosa su cui riflettere per il futuro in vista del lancio di numerosi nuovi modelli che nei prossimi anni dopo la fusione del gruppo Fiat Chrysler Automobiles con PSA dovrebbero arricchire le gamme di tre delle più famose case automobilistiche italiane.

I clienti diventano sempre più esigenti in termini di efficienza, tecnologia e comfort e dunque i tra brand del gruppo FCA dovranno sicuramente fare di più in futuro se vogliono continuare ad essere protagoniste del mercato anche nel futuro prossimo.