Fiat Fastback è il nome di una concept car, un SUV coupè per la precisione, che la principale casa automobilistica italiana ha mostrato in occasione del Salone dell’auto di San Paolo del 2018.

Questo prototipo ha destato grande entusiasmo tra i fan di Fiat per il suo look a dir poco futuristico e accattivante. Lo scorso anno abbiamo saputo che questo modello sarebbe arrivato sul mercato e da alcuni giorni abbiamo avuto notizia che il suo sviluppo è iniziato.

E’ iniziata lo sviluppo della versione di produzione di Fiat Fastback

Infatti il prototipo camuffato di Fiat Fastback, al momento conosciuto con il nome di Progetto 376 è stato avvistato in Nord Europa in fase di test invernali. Alcuni dirigenti di Fiat hanno svelato che si tratta proprio di questo modello il cui arrivo è previsto per il 2022.

Questo modello che da alcuni viene anche definito come una sorta di versione SUV di Fiat Toro avrà il compito di portare la principale casa italiana in un segmento di mercato molto caldo in questo momento in America Latina e cioè quello dei SUV coupè compatti dove ad esempio sta avendo un certo successo un modello come Volkswagen Nivus che a breve dovrebbe sbarcare anche in Europa.

A proposito del futuro Fiat Fastback, il cui nome ufficiale deve essere ancora svelato, non abbiamo molte informazioni al momento. E’ stato però anticipato che il suo design stupirà e non poco appassionati e addetti ai lavori. Così almeno promettono i dirigenti di Fiat in Brasile. Questo modello sarà prodotto in Brasile e commercializzato in America Latina.

Inizialmente sarà venduto solo in quel continente, ma vista l’enorme popolarità di questo tipo di veicolo, al pari di quanto avverrà con Volkswagen Nivus non possiamo escludere che alla fine la versione di produzione di Fiat Fatsback possa anche arrivare dalle nostre parti. Nel corso dei prossimi mesi ulteriori dettagli e informazioni su questo SUV coupè dovrebbero trapelare.