In futuro le auto dei marchi di Fiat Chrysler Automobiles più performanti saranno tutte elettrificate. L’ammissione è stata fatta nelle scorse ore da Tim Kuniskis responsabile autovetture di FCA in Nord America. L’importante dirigente ha affermato ciò in sede di presentazione delle nuove auto di Dodge ad alte prestazioni. Kuniskis ha confermato che lui e la sua azienda sono molto interessati all’elettrificazione e che il suo pensiero e più in generale quello dell’intero gruppo italo americano è che l’elettrificazione inevitabilmente sarà fondamentale per le auto ad alte prestazioni del futuro.

In futuro le auto ad alte prestazioni di Fiat Chrysler saranno elettrificate

Secondo Kuniskis l’elettrificazione nel mondo delle prestazioni è un qualcosa di inevitabile e rappresenterà la prossima evoluzione per il settore portando a performance migliori rispetto a quelle garantite dalle auto attuali. Al momento le auto elettrificate di Fiat Chrysler come ad esempio Fiat 500 elettrica o Chrysler Pacifica ibrida sono più orientate all’efficienza rispetto alle performance. Tuttavia nei prossimi anni man mano che il gruppo abbraccerà sempre di più la nuova tecnologia, questa inevitabilmente interesserà anche le auto più prestanti in termini di performance e potenza. 

Tuttavia ciò non avverrà molto presto. Questo in quanto tale tecnologia al momento non è ancora molto conveniente e dunque i prezzi di queste auto salirebbero troppo. Quando però questa strada dell’elettrificazione diventerà praticabile per Fiat Chrysler anche per le auto ad alte prestazioni allora secondo Tim Kuniskis sarà possibile vedere in strada vetture con potenze anche a 4 cifre. Vedremo dunque come si evolverà la situazione all’interno del gruppo italo americano per quanto concerne lo sviluppo dell’elettrificazione.