Lanciato il Festival per celebrare la Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite

Redazione

28 Febbraio 2022 - 16:18

condividi

È stato lanciato il Festival dei video in lingua cinese in occasione della Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite, il prossimo 20 aprile. Un momento per celebrare la fusione tra innovazione e tradizione nella cultura cinese.

Lanciato il Festival per celebrare la Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite

Il Festival dei video in lingua cinese 2022 è stato lanciato sabato 26 febbraio per celebrare la Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite di quest’anno.

Il festival, organizzato dalla sede europea del China Media Group (CMG Europe) e dall’Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra e dalla Missione permanente della Repubblica popolare cinese presso l’Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra e da altre organizzazioni internazionali in Svizzera.

Il tema di quest’anno è «China Chic», una versione moderna dell’eredità tradizionale cinese dei giovani di tutto il mondo: innovazione e tradizione con elementi culturali storici unici adattati alle tendenze più recenti e i giovani sempre più consapevoli delle differenze regionali.

Qualsiasi madrelingua cinese da tutto il mondo è invitato a inviare un video originale che mostri la bellezza delle tradizioni e come queste sono amalgamate nel mondo moderno.

Alcune delle opere premiate saranno selezionate per un programma speciale di un’ora mercoledì 20 aprile, la Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite di quest’anno. Il programma sarà successivamente trasmesso in streaming su CMG e sui canali di social media ufficiali delle Nazioni Unite.

L’anno scorso, i premi hanno avuto un’attenzione diffusa in tutto il mondo, con 150 milioni di persone sintonizzate. I vincitori del premio sono stati invitati a prendere parte al progetto della scuola estiva della Tsinghua University, uno dei più prestigiosi in Cina, per saperne di più sulla lingua cinese e cultura.

La data per la Giornata della lingua cinese delle Nazioni Unite è stata scelta per coincidere con Guyu (Grain Rain), il sesto dei ventiquattro termini solari tradizionali cinesi. In questo giorno, le persone rendono omaggio a Cangjie, una figura leggendaria nell’antica Cina che sosteneva di essere l’inventore dei caratteri cinesi.

Argomenti

Iscriviti a Money.it