Esame avvocato 2019: risultati e percentuale (aggiornata) di promossi e bocciati

Prosegue la correzione degli elaborati scritti dell’esame di avvocato 2019 con una percentuale di bocciati del 56% circa. Ancora dubbi sulle modalità della prossima sessione. Qui la tabella aggiornata dei risultati.

Esame avvocato 2019: risultati e percentuale (aggiornata) di promossi e bocciati

Come avviene da anni, i risultati delle prove scritte dell’esame di abilitazione alla professione forense non sono molto incoraggianti: dati alla mano, i bocciati superano il 50% dei candidati e mancano ancora le percentuali delle Corti d’Appello di Roma e Napoli che possono fare la differenza.

I fortunati e i meritevoli che hanno passato la prova scritta dovranno poi sostenere l’esame orale durante il quale verrà fatta un’altra scrematura.

Ultima in ordine cronologico la correzione degli elaborati di Milano, effettuata dalla Corte d’Appello di Roma: su 2784 candidati passano all’esame orale soltanto il 46,33%.

A questo punto molti aspiranti avvocato sperano nella prossima edizione, della quale tuttavia non si hanno ancora informazioni. Senza dubbio i protocolli nazionali di prevenzione dal coronavirus renderanno necessario rivedere le modalità d’esame per evitare gli assembramenti, ma pare che il Ministero della Giustizia non abbia ancora deciso nulla al riguardo. E nel silenzio delle Istituzioni alcune associazioni pensano già di promuovere un ricorso collettivo se la prova d’esame si svolgerà in presenza secondo le regole tradizionali.

Qui di seguito una tabella riepilogativa con le percentuali dei promossi all’esame di avvocato dello scorso dicembre.

Esame avvocato 2019: i risultati dello scritto

Anche se mancano ancora i risultati di Roma, Napoli, Potenza e Venezia (corrette rispettivamente da Napoli, Milano, Perugia e Bologna), inizia a delinearsi l’andamento di quest’anno: la percentuale di ammessi alla prova orale è del 44,82%, dato che andrà aggiornato nei prossimi giorni.

Ecco una tabella riepilogativa con gli esiti resi noti fino a questo momento:

SEDE D’ESAME CORTE D’APPELLO ESAMINATRICE PERCENTUALE PROMOSSI
Ancora Messina 46,04%
Bari Salerno 48,36%
Bologna Palermo 40,42%
Brescia Reggio Calabria 51,59%
Cagliari Ancona 31,25%
Caltanissetta Trento 24,36%
Campobasso Caltanissetta 58,2%
Catania Firenze 43,17%
Catanzaro Venezia 30,86%
Firenze Torino 49,40%
Genova Cagliari 27,68%
L’Aquila Brescia 42,45%
Lecce Catania 49,61%
Messina L’Aquila 47,38%
Milano Roma 46,33%
Napoli Milano
Palermo Catanzaro 57,04%
Perugia Trieste 33,90%
Potenza Perugia
Reggio Calabria Genova 56,53%
Roma Napoli
Salerno Lecce 35,26%
Torino Bari 60,66%
Trento Campobasso 48,64%
Trieste Potenza 25,12%
Venezia Bologna

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories