Elisabetta Franchi imprenditrice dell’anno: storia di un successo italiano

Violetta Silvestri

26/11/2021

09/12/2021 - 14:32

condividi

Incoronata imprenditrice dell’anno 2021 con il premio EY, Elisabetta Franchi racconta una storia di successo del Made in Italy. Chi è la stilista, donna simbolo della creatività italiana nella moda.

Elisabetta Franchi imprenditrice dell'anno: storia di un successo italiano

Il premio EY Imprenditore dell’anno 2021 conferito a Elisabetta Franchi è solo una delle tante tappe di successo di questa donna italiana ormai nota nel settore moda a livello mondiale.

Il suo nome è legato al celebre brand di abiti e accessori femminili e racconta una sorprendente storia imprenditoriale di determinazione, capacità e importanti traguardi.

Il riconoscimento come imprenditrice dell’anno ricevuto nel palazzo sede della Borsa di Milano ha offerto a Elisabetta Franchi un’ulteriore opportunità per rendere nota la sua personale scalata verso il successo nella moda italiana.

Il Made in Italy nel settore trova nella storia di questa donna una nuova conferma della sua qualità. Scopriamo chi è Elisabetta Franchi e quanto vale oggi il suo marchio.

Chi è Elisabetta Franchi, stilista italiana di successo

Classe 1968, Elisabetta Franchi nasce e cresce a Bologna in una numerosa e umile famiglia: quattro fratelli e una madre forte a svolgere anche il ruolo di padre, figura assente.

Sin da piccola, la futura stilista nutre la passione per la moda tanto che la sua bambola diventa la prima modella alla quale far indossare gli abiti dei sogni. Proprio a questo comune giocattolo si ispira nel 1998, quando fonda la Betty Blue S.p.a. con la collezione CELYN b.

Prima di iniziare l’avventura del suo marchio, Elisabetta Franchi lavora in un banco di biancheria intima al mercato e poi come commessa, nel primario bisogno di lavorare e guadagnare soldi che la famiglia non poteva darle per studiare.

Nel 1995 decide di aprire un suo piccolo atelier, dove inizia a creare i suoi capi con appena 5 collaboratori. Nel 1998 nasce Betty Blue S.p.a nel 2008 la stilista bolognese fa il primo importante passo verso nuovi traguardi: inaugura l’ headquarter della Maison ricavato da una ex fabbrica farmaceutica nelle campagne del bolognese.

Le creazioni moda assumono il marchio Elisabetta Franchi ufficialmente nel 2012 e nel 2013 viene aperto il primo showroom a Milano, città della moda per antonomasia in Italia.

Il suo stile comincia quindi a prendere forme in modo definito e riconoscibile e i suoi capi sfilano alle prestigiose passerelle della Milano Fashion Week per la collezione Spring-Summer 2015.

Il marchio Elisabetta Franchi non conosce ostacoli e oggi è uno dei più apprezzati dal mondo femminile, non solo italiano. Sono diverse le star mondiali che hanno scelto abiti della stilista e tra esse si annoverano Angelina Jolie, Kate Hudson, Jessica Alba, Emily Blunt, Jennifer Lopez, Lady Gaga, Kendall Jenner, Dita Von Teese, Kourtney Kardashian.

Non solo lo stile dei capi, la stessa Elisabetta Franchi diventa un brand, a simboleggiare tenacia, determinazione, passione tutta al femminile. A lei viene anche dedicata una docu-serie su Real Time, “Essere Elisabetta”, nella quale l’imprenditrice si racconta.

Nel 2019 è insignita del titolo Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e nello stesso anno dà vita alla Fondazione Elisabetta Franchi Onlus, con la quale finanzia numerose iniziative a sostegno degli animali.

Nel suo sito ufficiale, la sua presentazione inizia così:

“Una donna che si emoziona e sa emozionare. Perché la sua vita stessa è un’emozione. Vissuta pienamente senza risparmiarsi, con un solo obiettivo: realizzare i sogni di una bambina che nella moda ha sempre visto il suo mondo e la sua essenza più vera. Un desiderio che è diventato realtà.”

Quanto valgono il brand e la moda di Elisabetta Franchi

Per capire quanta strada abbia fatto Elisabetta Franchi dalla sua umile gioventù al successo da adulta basta leggere i numeri del suo brand.

Nel 2019 i ricavi hanno toccato quota 120 miliardi di euro e i suoi store vantano una distribuzione sempre più capillare: 1.100 multimarca e 87 Boutique monomarca si trovano in città come: Parigi, Milano, Madrid, Mosca, Dubai. Prossimo obiettivo: conquistare il mercato USA.

Elisabetta Franchi ama ripetere che passione e sacrificio le hanno permesso di avere successo, come ha dichiarato in una recente intervista a Velvetmag:

“Ho costruito la mia azienda mattone dopo mattone. Lavorando sempre. Non ci sono mai stati sabati, domeniche, festivi. Però per chi, come me, lo fa per passione e devozione, tutto quello che arriva è inaspettato.”

Forte del suo motto Se vuoi, puoi, nel 2020 è anche inserita da Forbes tra le 100 donne italiane di successo.

La storia di Elisabetta Franchi è l’ennesima prova di quanta Italia ci sia nella moda mondiale. Nella motivazione al premio come imprenditore dell’anno, si legge che è stata scelta:

“per aver dato vita ad un brand all’insegna della qualità, artigianalità e sartorialità della moda Made in Italy e per averlo portato alla fama internazionale, affrontando il percorso di crescita con coraggio, tenacia e un costante impegno nell’innovazione in chiave etica e sostenibile”

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.