Volvo sta attualmente lavorando alla sua XC100, che naturalmente si troverà sopra la XC90 quando entrerà a far parte della sua gamma nel 2022. Questo significa che questo maxi SUV sarà il nuovo top di gamma della casa automobilistica svedese quando finalmente farà il suo debutto sul mercato.

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto del nuovo Volvo XC100

La Volvo XC100 sarà una versione coupé della XC90 e andrà a rivaleggiare con auto come la BMW X7 e la Mercedes-Benz GLS. Per aiutarci a farci un’idea di come potrebbe essere la XC100, lo stagista di Volvo Kevin Goldwasser ha fornito alcuni rendering non ufficiali.

Design estremamene spigoloso per il futuro modello di Volvo

Volvo XC100 utilizzerà la piattaforma SPA2 che può ospitare auto fino a circa 550 cm di lunghezza. Ciò significa che l’XC100 potrebbe essere più lungo dell’X7 e del GLS. I rendering, pubblicati su Instagram da Goldwasser, mostrano un design estremamente spigoloso che ricorda quello del Land Rover Defender o anche il prossimo Hummer.

Il front-end è completamente chiuso, indicando un possibile propulsore elettrico, e l’auto sembra essere molto alta. Il profilo laterale è dominato da finestrini sottili, e sul retro le forme sono arrotondate in modo minimalista.

Il debutto del nuovo maxi SUV dovrebbe avvenire nel corso del 2022

La nuova Volvo XC100 dovrebbe arrivare nel corso del 2022 anche se è probabile che lo sbarco in concessionaria si possa completare solo a partire dal 2023 quando sarà disponibile l’intera gamma.

Il Maxi SUV è pensato per fare bene in mercati quali Stati Uniti e Cina considerati fondamentali da Volvo per la sua espansione a livello globale. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altri dettagli emergeranno su questo futuro modelli di Volvo destinato a far parlare a lungo di se nel mondo dei motori.