Lo studio di design italiano MA-DE ha appena rilasciato un paio di rendering che mostrano come potrebbe essere una futura Fiat 126 elettrica. Reinventata come una BEV, questa berlina da città priva di prese d’aria e griglia sarebbe un ovvio rivale per la Honda e, che ha un tipo di design simile.

Ecco come potrebbe essere una nuova Fiat 126 elettrica

Al momento occorre dire che l’arrivo di una nuova Fiat 126 elettrica non è sicuramente all’ordine del giorno. Si tratta insomma di un’ipotesi stilistica fine a se stessa che non si basa su voci o conferme ufficiali relative ad un possibile ritorno di questo iconico modello di Fiat nella sua gamma.

Ricordiamo che tra il 1976 e il 2000 sono stati costruiti circa quattro milioni di esemplari di Fiat 126, prima in Italia e poi in Polonia, dove l’auto ha continuato ad essere presente e molto polare per un lunghissimo periodo.

La vettura di Fiat che ancora oggi è estremamente popolare sarebbe un gradito ritorno

La Fiat 126 elettrica potrebbe offrire un’alternativa elettrica alla moderna Fiat 500. Il marchio 500 è troppo forte per Fiat per sostituirlo, ma una 126 elettrica costruita sullo stesso telaio potrebbe permettere a Fiat di allargare ulteriormente la propria clientela.

Vedremo se questo render di MA-DE finirà per influenzare Fiat spingendola a pensare ad un clamoroso ritorno nella sua gamma, cosa che sicuramente farebbe piacere a molte persone in Italia e non solo.