Dove buttare il cartone della pizza? Regole per il riciclo

11 Giugno 2021 - 15:38

condividi

Dove buttare il cartone della pizza, nel secchio dell’indifferenziata, nella carta o nell’umido? Ecco le regole per il corretto riciclo.

Dove buttare il cartone della pizza? Regole per il riciclo

Dove buttare il cartone della pizza? È una domanda che spesso ci si pone, dal momento che non si ha chiaro il quale secchio inserire questo involucro. Sebbene infatti il contenitore per la nostra pizza da asporto sia realizzato in cartone, spesso non si tratta di materiale pulito, elemento che ci porta ad avere molti dubbi sul corretto smaltimento.

Vi diciamo sin da subito che non esiste una regola precisa che stabilisca dove buttare il cartone della pizza, dal momento che tutto dipenderà dalle sue condizioni. Si dovrà infatti selezionare il giusto secchio della raccolta differenziata guardando il cartone e in caso dividendo le parti sporche da quelle pulite.
Di seguito andiamo quindi a stabilire qual è il corretto smaltimento del cartone della pizza e perché è così importante che questo involucro sia buttato correttamente.

Dove buttare il cartone della pizza?

Piace a tutti rilassarsi sul divano ordinando una buona pizza e magari vedendo un film, un modo per riposarsi dopo una lunga giornata. Ma dove si deve buttare il cartone della pizza una volta finita? In quale secchio deve essere smaltito?

Come abbiamo accennato non esiste una regola fissa sul modo di gettare i cartoni della pizza, dal momento che molto si basa sulla loro condizione. Se il cartone della pizza è pulito, privo di residui e macchie lo si può gettare tranquillamente nel secchio della raccolta della carta. In questo modo il nostro imballaggio verrà riciclato insieme a carta e cartoni puliti, ottenendo così una nuova vita.

Diversa invece la situazione se il contenitore è sporco, oleato o con resti di cibo all’interno allora in quel caso il cassonetto della carta non sarà la sua destinazione.
Il cartone sporco della pizza deve infatti essere gettato nell’umido. Tuttavia è sempre bene controllare con attenzione le regole di smaltimento del proprio comune, per accertarsi che si possa inserire il contenitore sporco in questo raccoglitore di rifiuti organici.

Nel caso il vostro comune di residenza non avesse la raccolta dell’umido il cartone sporco dovrà allora essere gettato nel secchio dell’indifferenziata. Ovviamente nell’eventualità in cui il coperchio del vostro cartone fosse pulito dovrete procedere alla separazione di esso dal resto dell’involucro, in modo da gettare solo quella parte nella raccolta della carta.
Il consiglio è inoltre quello di schiacciare sempre il contenitore, in modo che esso occupi meno spazio nel cassonetto, lasciando così posto per gli altri rifiuti.

Gettare correttamente il cartone della pizza è molto importante, dal momento che il materiale che lo compone può essere riusato per creare nuovi prodotti. Riciclare materiale ancora utile è il miglior modo per riuscire a non sprecare preziose materie prime e per aiutare l’ambiente.

Gettare bene i cartoni della pizza sporchi è un grandissimo aiuto, dal momento che un imballaggio contaminato può rovinare un’intera partita di carta da riciclare che a quel punto non potrà essere riusata.

Argomenti

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories