Dividendi 2019: lunedì arrivano 10 mld di cedole a Piazza Affari

In arrivo la cedola straordinaria di FCA e i maxi dividendi di Azimut e Intesa Sanpaolo: gli investitori sono pronti ad accogliere quasi la metà dei circa 23 miliardi attesi dai dividendi 2019 distribuiti dalle società quotate a Piazza Affari

Dividendi 2019: lunedì arrivano 10 mld di cedole a Piazza Affari

Lunedì 20 maggio arrivano i super dividendi di Piazza Affari.

Gli investitori sono pronti ad accogliere quasi la metà dei circa 23 miliardi attesi dai dividendi 2019 distribuiti dalle società quotate a Piazza Affari (+7% rispetto ai dividendi elargiti nel 2018).

Quest’anno la regina dei dividendi è Fca che dopo anni di astinenza è tornata alla grande premiando i suoi azionisti con una cedola ordinaria di 0,65 euro (distribuita lo scorso 2 maggio) e un dividendo straordinario di 1,30 euro per azione (per i dettagli sulle date di stacco e pagamento clicca qui: FCA: come avere dividendo del 9%).

Al netto delle operazioni straordinarie il dividend yield più corposo tra le blue chip quest’anno è quello di Azimut che ha sbancato le previsioni degli analisti ed ha aumentato la cedola da 1 a 1,5 euro per azione. A fronte di un prezzo medio di 17 euro per azione, equivale ad un 8,8 - 9% di rendimento. Ben rappresentati anche altri titoli finanziari con Intesa Sanpaolo, Unipolsai e Generali Assicurazioni.

Di seguito la lista completa di tutte le società che lunedì 20 maggio 2019 distribuiscono il dividendo:

DataTitoloCedolaValutaFrequenza
20 maggio 2019 A2a 0,07 EUR Annuale
20 maggio 2019 Amplifon 0,14 EUR Annuale
20 maggio 2019 Anima 0,165 EUR Ordinarie
20 maggio 2019 Atlantia 0,90 EUR Annuale
20 maggio 2019 Azimut 1,50 EUR Annuale
20 maggio 2019 Banca Generali 1,25 EUR Annuale
20 maggio 2019 B.ca Pop. di Sondrio 0,05 EUR Annuale
20 maggio 2019 Basicnet 0,12 EUR Annuale
20 maggio 2019 Be 0,022 EUR Annuale
20 maggio 2019 Bper Banca 0,13 EUR Annuale
20 maggio 2019 Brembo 0,22 EUR Ordinarie
20 maggio 2019 Brioschi Svil. Immobiliare 0,002 EUR Annuale
20 maggio 2019 Brunello Cucinelli 0,30 EUR Annuale
20 maggio 2019 Buzzi Unicem 0,149 EUR Risparmio
20 maggio 2019 Buzzi Unicem 0,125 EUR Annuale
20 maggio 2019 Caltagirone 0,07 EUR Annuale
20 maggio 2019 Cattolica Assicurazioni 0,40 EUR Annuale
20 maggio 2019 Cellularline 0,30 EUR Annuale
20 maggio 2019 Cementir 0,14 EUR Annuale
20 maggio 2019 Cerved 0,295 EUR Ordinario
20 maggio 2019 Cerved 0,010 EUR Straordinario
20 maggio 2019 Cir 0,039 EUR Annuale
20 maggio 2019 Diasorin 0,90 EUR Annuale
20 maggio 2019 Eni 0,41 EUR Saldo settembre
20 maggio 2019 Erg 0,75 EUR Annuale
20 maggio 2019 FCA 1,30 EUR Straordinario
20 maggio 2019 Generali 0,90 EUR Annuale
20 maggio 2019 Geox 0,025 EUR Annuale
20 maggio 2019 Intesa Sanpaolo 0,197 EUR Annuale
20 maggio 2019 Italgas 0,234 EUR Annuale
20 maggio 2019 Leonardo 0,14 EUR Annuale
20 maggio 2019 Marr 0,78 EUR Annuale
20 maggio 2019 Moncler 0,40 EUR Annuale
20 maggio 2019 Nokia 0,20 EUR Annuale
20 maggio 2019 Pirelli 0,177 EUR Annuale
20 maggio 2019 Prima Industrie 0,44 EUR Annuale
20 maggio 2019 Ratti 0,20 EUR Annuale
20 maggio 2019 Saras 0,08 EUR Annuale
20 maggio 2019 S. Ferragamo 0,34 EUR Annuale
20 maggio 2019 Tenaris 0,28 EUR Saldo novembre
20 maggio 2019 UBI Banca 0,12 EUR Annuale
20 maggio 2019 Unipol 0,18 EUR Annuale
20 maggio 2019 UnipolSai 0,145 EUR Annuale
20 maggio 2019 Vianini 0,06 EUR Annuale
20 maggio 2019 Zanetti 0,19 EUR Annuale

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Dividendo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.