FCA: come avere dividendo del 9%

Grazie al dividendo straordinario da 1,30 euro per azione FCA guadagna il titolo di società del FTSE Mib più remunerativa del 2019 in termini di ritorno sui dividendi, scalzando dalle prime due posizioni le società ad oggi più generose ossia Azimut e Intesa Sanpaolo

FCA: come avere dividendo del 9%

Con il perfezionamento della cessione di Magneti Marelli prende forma il sostanzioso dividendo straordinario promesso da FCA ai suoi azionisti.

Come da comunicazione ufficiale giunta oggi pomeriggio (clicca qui per rileggere la notizia), FCA ha infatti perfezionato la cessione di Magneti Marelli a CK Holdings, holding della giapponese Kalsonic Kansei, ricevendo un corrispettivo in contanti di 5,8 miliardi di euro.

Questo flusso di cassa straordinario ha permesso al Cda di deliberare la distribuzione di un dividendo aggiuntivo rispetto a quello ordinario per 1,30 euro ad azione. «Questa operazione avrà un impatto di 2 miliardi di euro sull’azienda, che varranno sui proventi netti dell’operazione di cessione», ha specificato il gruppo auto italo-americano in una nota.

Quanto è il rendimento della cedola straordinaria di FCA?

FCA ha specificato che la cedola straordinaria verrà messa in pagamento a soci per entrambi i mercati di quotazione NYSE e MTA con ex date il 20 maggio prossimo, record date il 21 maggio e data di pagamento il 30 maggio prossimo.

Ai prezzi di chiusura di oggi (13,55 EURO) FCA incorpora un dividend yield del 9,59% lordo sulla cedola straordinaria, ma questo non è l’unico dividendo che va nelle tasche degli azionisti.

Come da calendario di Borsa il 23 aprile scorso FCA ha distribuito ai propri soci una cedola ordinaria da 0,65 per azione a valere sui risultati dell’esercizio 2018. Il ritorno sul dividendo ordinario si è attestato fra il 5,12% per chi avesse acquistato al 31 dicembre 2018 fino al 4,85 per cento per chi avesse acquistato ad inizio aprile 2019.

FCA regina della cedola 2019

Dopo diversi anni di astinenza forzata, il 2019 sarà un anno da ricordare per gli azionisti di FCA. Infatti chi avesse in mano le azioni già prima del 22 aprile scorso e prevede di mantenerle oltre il 21 maggio, in modo da incassare anche la cedola straordinaria, si vedrà accreditare sul conto 1,95 euro per ogni azione detenuta (0,65 euro + 1,30 euro), cifra che incorpora un dividend yield sui prezzi di inizio aprile pari a 14,55 per cento.

Con questi numeri FCA guadagna il titolo di società del FTSE Mib più remunerativa del 2019 in termini di ritorno sui dividendi, scalzando dalle prime due posizioni le società ad oggi più generose ossia Azimut e Intesa Sanpaolo.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Fiat Chrysler Automobiles (FCA)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.