Cuffie wireless: le 5 migliori alternative economiche a Apple AirPods

Cuffie wireless alternative alle AirPods: 5 opzioni economiche. Caratteristiche, prezzo e qualità.

Cuffie wireless: le 5 migliori alternative economiche a Apple AirPods

Le Airpods di Apple sono ormai tra le cuffie wireless più diffuse e apprezzate.
Dalla loro uscita a fine 2016, le eredi delle famose EarPods bianche hanno guadagnato il rispetto dei fan soprattutto per la comodità di utilizzo durante l’attività fisica e gli spostamenti, la qualità sonora e non ultima la durata della batteria, oltre che per lo stile.
Il tasto dolente di questi accessori è legato al prezzo, pari a 179€ sul sito ufficiale: un costo abbastanza oneroso che potrebbe portare a scegliere la concorrenza.

Ma quali sono le alternative economiche alle AirPods? Abbiamo selezionato i 5 migliori auricolari wireless sotto i 50€, compatibili con iPhone e smartphone Android, e disponibili all’acquisto su Amazon.it.

1. Hbuds

Partiamo dalle H1 di Hbuds.
Si tratta di cuffie wireless, compatibili con la maggior parte degli smartphone, iPhone compresi.
Il Bluetooth è 4.1, sono impermeabili e dispongono della tecnologia di cancellazione del rumore.
Dotate di una batteria da 110mAh ricaricabile agli ioni di litio, queste cuffie sono piuttosto longeve dal punto di vista della ricarica.
La qualità audio è buona, seppure sembri orientata leggermente più sui bassi, migliore comunque della maggior parte dei concorrenti allo stesso prezzo.
Un difetto è il microfono che, forse per la sua collocazione non vicina alla bocca, non trasmette un suono pulitissimo.

Il design è semplice, con barrette per consentire una maggiore stabilità sull’orecchio, e sono nere con rifiniture rosse. Purtroppo non è inclusa nel prezzo una custodia di plastica, in grado di trasportarle senza farle rovinare, ma solo un sacchetto di stoffa.
Sono attualmente in offerta su Amazon a 23,99€.

2. Mpow

Le Mpow sono molto economiche e apprezzate dagli acquirenti.
Dispongono sempre di bluetooth 4.1 e sono maneggevoli da usare al posto del telefono mentre si cammina o si fa attività fisica.

Il segno distintivo di queste cuffie è il magnete degli auricolari, che consente di legarli al collo o alle borse: è quindi più difficile perderli in palestra o per strada.
L’audio è buono e anche la batteria ha una durata concorrenziale.
Il neo di questi auricolari riguarda il design, in particolare il cavo, che è un po’ fragile e potrebbe rovinarsi se sottoposto a troppo stress.

L’accoppiamento iniziale potrebbe creare qualche problema, ma oltre a questo si tratta di un ottimo prodotto.

3. Syllable

Leggermente più costose, le D900p della Syllable si presentano con un look spiccatamente diverso.
Bluetooth 5.0, segnale wireless più ampio, si possono ricaricare con la scatola magnetica in dotazione.
Buono il comparto audio, anche se privilegia gli alti sui bassi, autonomia discreta, sono molto leggere e comode da portare. Un plus è la confezione, che serve anche per la ricarica, dal design molto curato, che le rende comode da trasportare e da utilizzare fuori casa.
Sono disponibili su Amazon a 30,66€.

4. Mycarbon

Saliamo ancora un po’ di prezzo per il modello BTE01 proposto da Mycarbon.
Si parte infatti da 40,99€ per queste cuffie dal design simile alla precedente proposta.
Esteticamente molto curate, vantano anche loro bluetooth 5.0. Sono resistenti al sudore, estremamente leggeri e dispongono della tecnologia di cancellazione del rumore.

La qualità audio è molto buona e i tasti touch comodi ma sensibili. La qualità costruttiva li rende durevoli nel tempo e il materiale è piacevole al tatto e alla vista. Una pecca è che il volume non può essere regolato dalle cuffie. La ricarica non dura tantissimo, ma la scatola per ricaricarle è molto comoda da trasportare.

5. TaoTronics

Passiamo infine alla proposta più economica. 18,99€ bastano per acquistare le TaoTronics, che vantano i magneti integrati come le Mpow, tecnologia CVC 6.0 e bluetooth 4.1.

Buon rapporto qualità prezzo per questi auricolari, che sono adatti allo sport per la conformazione (ma che potrebbero non essere comodi per tutti se indossati per molto tempo). Ben fatto il filo, che non si attorciglia, mentre la qualità del suono si attesta su livelli medi. Si tratta insomma di cuffie perfette per chi vuole spendere meno.

Ricordiamo che procedendo all’acquisto su Amazon, inoltre, si può precedere al reso. Ecco i costi e le tempistiche.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Apple

Argomenti:

Apple iPhone Smartphone

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.