Concorso Aeronautica Militare, bando per 800 volontari VFP1

E’ stato indetto un nuovo bando di concorso per il reclutamento di 800 volontari in ferma prefissata di un anno nell’Aeronautica Militare. Ecco quello che c’è da sapere.

Concorso Aeronautica Militare, bando per 800 volontari VFP1

Buone notizie per chi desidera intraprendere la carriera militare.

Il Ministero della Difesa ha indetto un bando di concorso finalizzato al reclutamento di 800 volontari in ferma prefissata di un anno nell’Aeronautica Militare.

Per la partecipazione al concorso non è richiesto il possesso di un titolo di studio specifico, essendo destinato il bando a candidati maggiorenni fino a 25 anni che abbiano raggiunto la licenza media.

I candidati selezionati saranno ammessi a frequentare il corso di formazione di base per VFP 1.

Di seguito tutto quello che c’è da sapere sul bando: posto disponibili, requisiti richiesti e come presentare la domanda.

Quando è previsto l’inserimento?

Il bando di concorso per 800 volontari in ferma prefissata di un anno mira a coprire, nel 2019, 800 posti.

Per quanto riguarda l’inserimento dei vincitori del concorso, per i nati tra il 23 novembre 1993 e il 23 novembre 2000, sono previsti i seguenti periodi:

  • 1° incorporamento: maggio 2019, per i primi 400 candidati idonei classificati;
  • 2° incorporamento: settembre 2019, per i secondi 400 concorrenti classificati in graduatoria.

Requisiti

Per partecipare al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti di ordine generale:

  • cittadinanza italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 25 anni (non aver superato il giorno di compimento del 25° anno di età);
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media);
  • non essere stati condannati per delitti non colposi e non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o prosciolti d’autorità o d’ufficio da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • essere incensurati;
  • non aver tenuto comportamenti verso le istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico fisica e attitudinale;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

Come avverrà la selezione?

Per quanto riguarda la selezione dei vincitori del concorso, che potranno accedere al corso per volontari in ferma prefissata di un anno nell’Aeronautica militare, la stessa si articolerà in più fasi. A una prima fase di istruttoria e verifica delle istanze, seguiranno le valutazioni dei titoli di studio e di merito. Per concludere è prevista una fase di accertamento dei requisiti di idoneità psico fisica e attitudinale e una di svolgimento di prove di efficienza fisica.

Come presentare la domanda?

La domanda di partecipazione al concorso dovrà pervenire in modo telematico seguendo la procedura disponibile dal portale dei concorsi online del Ministero della Difesa.

Tutti gli interessati possono presentare domanda entro e non oltre il termine del 23 novembre 2018.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Aeronautica Militare

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.