Concorso pubblico per 2.700 cancellieri, finalmente il bando: requisiti e scadenza

Isabella Policarpio

14/12/2020

14/12/2020 - 11:10

condividi
Facebook
twitter whatsapp

In Gazzetta Ufficiale il concorso pubblico per cancellieri esperti da assumere a tempo indeterminato. Di seguito il bando spiegato e come partecipare.

Concorso pubblico per 2.700 cancellieri, finalmente il bando: requisiti e scadenza

Dopo mesi di attesa, sulla Gazzetta Ufficiale IV^ serie speciale “concorsi ed esami” n. 96 dell’11 dicembre 2020 è stato pubblicato il bando di concorso per il reclutamento di 2.700 cancellieri esperti, la selezione più attesa dell’anno.

I vincitori del concorso pubblico saranno assunti a tempo indeterminato nell’Area funzionale Seconda, Fascia economica F3, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia – Amministrazione giudiziaria.

Si tratta del terzo concorso straordinario previsto dal decreto Rilancio, le cui prove dovrebbero svolgersi tra febbraio e marzo del prossimo anno, salvo proroghe dovute all’emergenza Covid.

Di seguito chi può partecipare, le materie da studiare e come candidarsi.

Chi può partecipare al concorso per cancellieri esperti: i requisiti

Quello per cancellieri esperti è un concorso pubblico riservato a coloro che possiedono il diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale o altro diploma dichiarato equipollente o equivalente dalle competenti autorità, oppure titolo di studio superiore.

Inoltre è richiesto il possesso di almeno uno dei titoli seguenti:

  • aver prestato servizio nell’amministrazione giudiziaria per almeno tre anni, senza demerito;
  • aver svolto le funzioni di giudice onorario, per il periodo minimo di un anno, senza aver subito sanzioni disciplinari;
  • essere iscritto - o essere stato iscritto - all’albo professionale degli avvocati per almeno due anni consecutivi, senza essere sanzioni disciplinari;
  • avere svolto attività di docente di materie giuridiche (nella classe di concorso A-46 Scienze giuridico-economiche, ex 19/A) presso scuole secondarie di II grado per almeno cinque anni scolastici interi;
  • avere prestato servizio nelle forze di polizia ad ordinamento civile o militare come ispettore o nei ruoli superiori, per almeno cinque anni.

Le prove

La selezione si svolge per titoli e colloquio orale, non essendo prevista la prova preselettiva e scritta.

Il massimo del punteggio complessivo attribuibile è di 105 punti così articolati:

  • valutazione titoli, massimo 35 punti;
  • esame orale, massimo 70 punti.

Sono ammessi alla prova orale - in base ai punteggi attribuiti per i titoli dichiarati - un numero di candidati pari a tre volte i posti messi al bando per ciascun distretto giudiziario.

Le materie sulle quali verte la prova orale sono:

  • diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo, al pubblico impiego e alla responsabilità dei dipendenti pubblici;
  • elementi di ordinamento giudiziario;
  • diritto processuale civile e diritto processuale penale;
  • nozioni sui servizi di cancelleria;
  • conversazione in lingua inglese che attesti il livello di almeno il B1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue;
  • conoscenza delle tecnologie informatiche, verificate mediante prova attitudinale di tipo pratico.

Come partecipare e scadenza

Per partecipare occorre inviare la propria candidatura esclusivamente per via telematica, compilando il modulo online sul sito del Ministero della Giustizia.

Il termine indicato dal bando è 30 giorni a decorrere dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, quindi il 10 gennaio 2021.

È possibile candidarsi per un distretto soltanto.

Il bando

Concorso pubblico, per titoli ed esame orale, su base distrettuale, per il reclutamento di complessive duemilasettecento unita’ di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per il profilo di cancelliere esperto, da inquadrare nell’Area funzionale seconda, fascia economica F3, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia - Amministrazione giudiziaria, ad eccezione della Regione Valle d’Aosta.

Concorso pubblico cancellieri esperti
Scarica qui il pdf del bando di concorso

Iscriviti alla newsletter

Money Stories