Comune di Roma, concorso per 20 avvocati

Nuovo concorso pubblico indetto dal Comune di Roma, bando di mobilità esterna per la copertura di 20 posti da avvocato. Ecco i requisiti.

Comune di Roma, concorso per 20 avvocati

Il Comune di Roma torna ad assumere a tempo indeterminato.

Per tutti gli avvocati in possesso dei requisiti richiesti, infatti, sono in arrivo nuove e interessanti opportunità di lavoro all’interno di Roma Capitale.

E’ stato indetto un bando di concorso pubblico finalizzato alla copertura di 20 posti di Funzionario Avvocato, nel triennio 2017-2019.

Le assunzioni saranno a tempo pieno ed indeterminato, e i candidati selezionati verranno inquadrati in categoria D.

Possibilità per tutti di presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre il giorno 27 novembre 2017.

Comune di Roma, concorso per 20 avvocati: requisiti

Possono partecipare al concorso indetto dal Comune di Roma per la copertura di 20 posti da avvocati i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in servizio con contratto a tempo pieno ed indeterminato, da almeno 3 anni, presso una delle Amministrazioni Pubbliche secondo quanto previsto dal bando;
  • essere inquadrati nel profilo professionale di Funzionario Avvocato o profilo professionale attinente per contenuto lavorativo e competenze richieste, categoria D del CCNL Regioni- Autonomie Locali o in categoria equivalente di altri comparti di contrattazione pubblica;
  • possedere l’idoneità fisica all’impiego;
  • essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato;
  • non essere incorsi in procedure disciplinari conclusesi, definitivamente, con sanzioni superiori alla censura nel biennio antecedente alla data di presentazione della domanda;
  • non aver subito condanne penali, con sentenza passata in giudicato, che possano impedire secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego e/o non avere procedimenti penali in corso;
  • essere in possesso del nulla osta incondizionato alla mobilità rilasciato dall’Ente di provenienza, con il quale si autorizza il trasferimento presso Roma Capitale.

Oltre a questi requisiti è richiesto anche il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Specialistica in Giurisprudenza (22/S) ex decreto Ministeriale n.509/1999;
  • Laurea Magistrale in Giurisprudenza (LMG/01) ex decreto Ministeriale n.270/2004;
  • Diploma di Laurea (DL) in Giurisprudenza conseguito con il vecchio ordinamento universitario.

Comune di Roma, concorso per 20 avvocati: modalità di selezione

I candidati alla procedura di mobilità esterna per per 20 avvocati saranno selezionati sulla base della valutazione del curriculum vitae et studiorum e di un colloquio professionale/motivazionale.

Comune di Roma, concorso per 20 avvocati: come presentare domanda?

I candidati interessati al concorso indetto dal Comune di Roma possono partecipare alla selezione scaricando l’apposito modulo dal sito web e presentando la domanda entro il 27 novembre 2017 in una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Roma Capitale – Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane – Direzione Programmazione e Reperimento Risorse Umane-Disciplina – Via del Tempio di Giove, 3 – 00186 – Roma;
  • tramite una casella di posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo PEC: protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it.

Insieme alla domanda dovranno essere presentati anche il proprio Curriculum Vitae, nulla osta incondizionato alla mobilità rilasciato dall’Ente di provenienza con la dichiarazione secondo cui, lo stesso, è sottoposto al regime di limitazione delle assunzioni, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall’art.1, comma 47, della legge n.311/2004 e la fotocopia del documento di identità.

Per qualsiasi altra informazione si rimanda al bando.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Avvocati

Money academy

Questo articolo fa parte delle Guide della sezione Money Academy.

Visita la sezione

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.