Come richiedere SPID al supermercato gratis: come funziona e dove andare

Martino Grassi

30 Agosto 2021 - 12:44

condividi

Lo SPID può essere richiesto gratuitamente anche al supermercato. Ecco quali punti vendita aderiscono all’iniziativa, come funziona e come fare per richiederlo.

Come richiedere SPID al supermercato gratis: come funziona e dove andare

Grazie alla partnership tra Coop e l’Identity provider Namirial, lo SPID si potrà richiedere anche al supermercato, andando ad ampliare i luoghi in cui è possibile ottenere l’identità digitale certificata con cui accedere a numerosi servizi essenziali, come quelli dell’INPS, o con cui richiedere il green pass.

L’iniziativa “nasce dalla necessità di fornire beni e servizi alle migliori condizioni possibili e dalla consapevolezza della difficoltà che molte persone stanno affrontando nella gestione della propria identità digitale”. Ma vediamo come funziona, come richiederlo e quali sono i supermercati abilitati.

Come richiedere lo SPID al supermercato

Al momento lo SPID può essere richiesto solamente nei punti vendita abilitati delle Cooperative Coop Reno e Unicoop Firenze, presenti in Toscana, Emilia Romagna e in Veneto. In breve tempo però il servizio sarà esteso anche alle altre Cooperative. Vediamo dunque quali sono i passaggi da seguire per richiedere lo SPID al supermercato.

  • La prima cosa da fare è quella di accedere alla sezione dedicata sul sito ufficiale di Coop o Unicoop Firenze.
  • A questo punto si dovrà ricercare il punto vendita abilitato a richiedere lo SPID. Una volta individuato il supermercato più vicino sarà sufficiente cliccare su “Richiedi SPID in questo negozio” per iniziare il processo di richiesta. Per completare la procedura sarà necessario recarsi fisicamente nel punto vendita e non sarà possibile modificarlo.
  • Il terzo passaggio prevede di inserire una serie di dati personali e i contatti. Per completare questa fase sarà necessario avere a portata di mano il codice fiscale, la tessera sanitaria e un documento di riconoscimento italiano in corso di validità (carta d’identità, patente o passaporto).
  • Dopo la registrazione online verrà inviata una mail di riepilogo in cui saranno contenute tutte le informazioni di cui hai bisogno e verranno indicati anche i documenti da portare nel punto vendita per ottenere lo SPID.

La registrazione potrà essere svolta anche telefonicamente, contattando il numero verde 800 050 760, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 18.30.

A cosa serve lo SPID

Lo SPID, o Sistema Pubblico di Identità Digitale, può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni. Attraverso questo strumento si può accedere ai vari servizi della pubblica amministrazione, tra cui quelli dell’INPS e dell’Agenzia delle Entrate.

Grazie allo SPID si possono anche prenotare le prestazioni sanitarie o pagare alcune tasse, come la Tasi o il bollo auto. Questo sistema di autenticazione inoltre può essere utilizzato anche per i servizi del Miur, come l’iscrizione a scuola.

Argomenti

# Italia
# Coop
# SPID

Iscriviti a Money.it