Come prepararsi per un viaggio in aereo?

29 Agosto 2021 - 17:00

condividi

Tra documenti, oggetti da non dimenticare e vestiti adatti, le cose da ricordare possono essere molte. Come prepararsi al meglio per un viaggio in aereo?

Come prepararsi per un viaggio in aereo?

Dalla preparazione di tutti i documenti necessari a quella dei bagagli passando per la scelta dei vestiti adatti per viaggiare in aereo, predisporsi alla partenza è sempre complicato.

C’è chi si prepara all’ultimo momento e chi inizia a fare le valige con largo anticipo per non dimenticare nulla, ma poi alla fine, qualcosa si dimentica sempre. L’importante però, è che non si tratti di qualcosa di estremamente fondamentale per il viaggio. Come prepararsi al meglio per un viaggio in aereo?

Cosa ricordarsi prima di andare in aeroporto

Prima di andare in aeroporto è necessario ricordarsi di portare tutto ciò che sarà necessario perché l’imbarco proceda al meglio e senza scomodi intoppi.

Di solito, la prima buona regola consiste nello stampare la carta di imbarco. Anche se oggi è possibile passare direttamente con il cellulare, se solo si scaricasse la batteria dover trovare un punto di ricarica potrebbe essere fattore scatenante di stress.

Inoltre, è bene essere a conoscenza di tutti gli oggetti che sono vietati sull’aereo. In merito, bisogna ricordare che c’è una distinzione tra gli oggetti che non si possono portare nel bagaglio a mano e cosa invece si può imbarcare in stiva. Anche per i liquidi bisogna fare attenzione, poiché per portarli in cabina devono essere in contenitori trasparenti con capacità massima di 100 ml per un peso complessivo di 1 litro massimo.

Quali documenti servono per viaggiare in aereo

Oltre a stampare la carta d’imbarco, un consiglio utile è quello di recarsi in aeroporto con largo anticipo. Prima di partire da casa è bene controllare di avere con sé tutti i documenti; dimenticarli, infatti, potrebbe compromettere l’intero viaggio.

I documenti che servono per viaggiare in aereo dipendono a seconda del fatto che si tratti di un volo di tratta nazionale, europea o internazionale. Sui voli nazionali, per viaggiare basta portare con sé la carta d’identità e la carta d’imbarco. Anche per quanto riguarda l’Europa, per fare un viaggio in aereo serviranno solo carta d’identità e carta d’imbarco.

Per i voli diretti verso i Paesi che non fanno parte dell’area Schengen e che vanno fuori dall’Europa, sarà necessario esibire il passaporto insieme alla carta d’imbarco. Per i voli extraeuropei non va bene la carta d’identità. In questo caso, inoltre, è bene informarsi mesi prima del volo sull’eventuale visto d’ingresso nel Paese di arrivo, come potrebbe essere l’ESTA per gli Stati Uniti. L’ottenimento di questi visti di ingresso, infatti, potrebbe richiedere costi e diversi giorni.

Ricordarsi del green pass

Da settembre 2021 il green pass è un documento obbligatorio per viaggiare su lunghe tratte anche all’interno del suolo italiano. Questo include anche i voli aerei e non solo i treni o i pullman a lunga percorrenza.

Pertanto, bisogna ricordarsi che solo chi è provvisto di certificazione verde per il Covid-19 può intraprendere un viaggio in aereo nazionale, europeo o extraeuropeo. Inoltre, è bene informarsi per tempo su quali sono le disposizioni Covid nel Paese di arrivo e quelle previste per il rientro in Italia dopo il viaggio. Queste disposizioni variano a seconda dello Stato di riferimento, quindi bisogna controllare tutte le informazioni necessarie sul sito della Farnesina ViaggiareSicuri.

Qualora fossero previste quarantene all’arrivo nel Paese è bene metterle da conto, poiché potrebbero comportare dei costi aggiuntivi per il viaggio e per di più, potrebbero durare molti giorni, vanificando parte o la totalità del viaggio stesso.

Cosa mettere in valigia e come vestirsi per un viaggio in aereo

Una volta che si è fatta mente locale e ci si è assicurati di aver pensato a tutti i documenti e alla parte burocratica del viaggio, arriva il momento di capire cosa mettere in valigia per un volo aereo e anche come vestirsi.

Il vestiario migliore per un volo aereo è un outfit comodo. Può essere utile ricordarsi di indossare anche una felpa o un maglione, poiché spesso sugli aerei c’è una forte aria condizionata. Inoltre, è bene indossare scarpe facili da togliere, dato che potrebbe essere richiesto di farlo ai controlli. Un’altra cosa importante è non indossare cinture e oggetti metallici come i gioielli, perché potrebbero rallentarci durante il controllo prima dell’imbarco. Lo stesso vale per le monete: è bene non tenerle in tasca.

Per quanto riguarda cosa mettere in valigia invece, dipende dal tipo di viaggio che si intraprende. Di solito, è più comodo far entrare tutto nel bagaglio a mano se non si affrontano lunghe tratte e rendere la valigia il più leggera possibile. Arrotolare i vestiti è un ottimo modo per ottenere più spazio.

Viaggio in aereo: cosa sto dimenticando?

Una cosa da non dimenticare è la mascherina, obbligatoria per tutta la durata del volo. Comprarla in aereo potrebbe essere più costoso del normale. Insieme a questa, una cosa da non dimenticare è il cuscino per il collo da aereo, specialmente per i viaggi lunghi.

È utile anche ricordarsi di portare delle gomme da masticare per chi soffre l’aereo, oltre che le medicine necessarie o eventuali per il viaggio, come per esempio una tachipirina per la febbre. Anche dei tappi per le orecchie potrebbero essere utili, specialmente in caso di voli a lunga percorrenza, qualora le persone intorno siano troppo fastidiose.

Importante è non dimenticare qualcosa per passare il tempo. Il cellulare durante il volo è offline, quindi premunirsi di buona musica senza dover accedere ad Internet potrebbe far passare il tempo più velocemente. Ultimo, ma non ultimo: se si ha solo il bagaglio a mano, è bene ricordarsi di lasciare dello spazio in valigia per i souvenir, altrimenti non potremo portarne.

Argomenti

# Aereo

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories