Come disattivare le notifiche push

Redazione Tecnologia

17 Ottobre 2022 - 12:01

condividi

Una semplice guida per sbarazzarsi di questi avvisi, spesso fastidiosi perché attivati per errore o distrazione su PC, iPhone e/o dispositivi Android

Come disattivare le notifiche push

Le notifiche push sono quegli avvisi con cui le applicazioni e i siti comunicano in tempo reale informazioni e novità. Per esempio, se ricevi una nuova email l’iPhone può essere impostato per notificarlo automaticamente. Stesso discorso per Facebook, che può inviarti una notifica push relativa a una nuova richiesta di amicizia o un commento a un tuo post. O, ancora, un sito di notizie, che previo consenso, ti permette di attivare le notifiche push per consentirti di restare aggiornato in tempo reale con i principali fatti di cronaca, politica, ecc.

Per quanto occasionalmente utili, talvolta queste notifiche possono rivelarsi fin troppo invadenti e fastidiose. Alcuni utenti, infatti, finiscono per attivarle per sbaglio, soprattutto sui siti Internet, pentendosene in un secondo momento. Inoltre, non bisogna sottovalutare l’impatto che possono avere sulla durata della batteria dello smartphone. Per affrontare queste situazioni è utile sapere come fare per disattivare le notifiche push o gestirle manualmente.

Come disattivare le notifiche push di un sito

Molti siti web possono supportare le notifiche push. Pensiamo a Facebook, o semplicemente ai siti di informazione che notificano le ultime news da non perdere. Le notifiche su desktop appaiono in basso o in alto a destra e, premendo su X si possono nascondere sul momento.

Di seguito illustreremo tutti i procedimenti per togliere le notifiche push da computer e smartphone, secondo le specifiche esigenze. Prima, però, è bene sapere che il metodo più veloce e semplice per non ricevere più gli avvisi da parte dei siti, se si naviga con Google Chrome, è il seguente:

  • apri la pagina del sito;
  • sulla barra Url del sito clicca sull’icona del lucchetto;
  • nel menu a tendina a destra della voce Notifiche scegli Blocca.

Disattivare notifiche push su PC e Chrome

Di default Chrome avvisa quando un sito, un’app o un’estensione desidera inviare notifiche, e questa opzione è modificabile in qualsiasi momento.

Per bloccare le notifiche push su computer con Chrome:

  • apri Chrome;
  • clicca sull’icona dei tre puntini in verticale in alto a destra;
  • vai su Impostazioni;
  • nella scheda Privacy e sicurezza clicca su Impostazioni sito e poi su Notifiche (è indicato dall’icona della campanella);
  • scendi fino alla voce Comportamenti personalizzati, dove troverai la lista dei siti e delle estensioni che ti mandano notifiche push;
  • facendo clic sull’icona dei tre puntini puoi scegliere se bloccare, modificare le impostazioni di notifica o rimuovere il sito dall’elenco, così:

Ricorda: se hai attivato la modalità di navigazione in incognito le notifiche push non arriveranno neanche se hai selezionato Consenti notifiche.

Per bloccare tutte le notifiche ed evitare il problema a monte (e rischiare di acconsentire per sbaglio), dal menù Notifiche seleziona l’opzione Non consentire ai siti di inviare notifiche. Così facendo si evita del tutto l’invio dei fastidiosi avvisi.

In extremis, si può bloccare il sito che continuamente manda notifiche push: basta fare clic su “Aggiungi” accanto a “Blocca”, indicare il sito e fare clic su “Aggiungi”.

Come disattivare notifiche push su Mac con Safari

La guida a come disabilitare o modificare le preferenze sulle notifiche via Chrome vale anche per i Mac e tutti gli altri dispositivi che lo usano, ovviamente. Nel caso in cui si utilizzi il motore di ricerca Safari, invece, ecco i passaggi per togliere le notifiche push:

  • apri Safari;
  • clicca su Safari > Preferenze > Siti web > Notifiche, trova il sito web nell’elenco e seleziona Rifiuta se non vuoi più ricevere le notifiche da parte di un sito web;
  • se vuoi interrompere le richieste di permesso per inviare notifiche, segui lo stesso procedimento fino a Notifiche e poi deseleziona l’opzione “Consenti ai siti web di chiedere il permesso per inviare notifiche push”. D’ora in poi, quando visiterai un sito web, non ti verrà più chiesto se desideri consentire la ricezione delle notifiche.

Come disattivare notifiche push su iPhone

Per disattivare le notifiche push su iPhone, bisogna seguire questi passaggi:

  • vai su Impostazioni;
  • seleziona Notifiche;
  • dall’elenco delle tue app trova quella per cui vuoi disattivare le notifiche, clicca e sposta la levetta a sinistra alla voce Consenti notifiche.

Per togliere le notifiche push che ti sono arrivate su iPhone o iPad in modo ancora più veloce, puoi visualizzare il Centro notifiche scorrendo dall’alto dello schermo verso il basso e premendo la X che si trova in alto a destra.

Nell’apposita sezione Notifiche è possibile scegliere se farle comparire sempre, solo quando lo schermo è sbloccato o mai.

Se vuoi andare oltre con la personalizzazione delle notifiche puoi utilizzare altre utili opzioni come la possibilità di nascondere le notifiche dalla schermata di blocco, disabilitare le anteprime di notifica o semplicemente mostrare gli avvisi dai tuoi contatti.

Ricorda, non sempre le notifiche push sono un male, anzi! Lo sapevi, ad esempio, che sono un modo per leggere i messaggi di Facebook Messenger senza che l’altro lo scopra?

Come silenziare le notifiche push

Hai selezionato le app che possono inviarti notifiche e quelle che non possono farlo, ma come fare in quei momenti in cui non vuoi essere interrotto da nessuna notifica, utile o inutile che sia? Per casi come questo Apple ha introdotto la funzione Non disturbare (l’icona della luna che si trova nel Centro di controllo). Una volta attivata, non si riceveranno chiamate, avvisi o notifiche di alcun tipo.

Con iOS 16, l’azienda di Cupertino è andata ancora oltre, aumentando le possibilità di personalizzazione delle notifiche che si possono ricevere, anche in base al contesto nel quale ci si trova. Basta attivare, per esempio, la funzione Full Immersion legata al lavoro per ricevere solo alcuni avvisi e ignorare tutti gli altri.

Disattivare notifiche push Android

Per disattivare le fastidiose notifiche push su un device con Android:

  • vai su Impostazioni > App e notifiche;
  • seleziona Notifiche;
  • seleziona dalla lista di app installate sul device l’app desiderata e spostare la levetta a sinistra.

Per consentire o bloccare le notifiche di tutti i siti con Chrome su smartphone o tablet Android basta fare così:

  • apri l’app Chrome;
  • tocca “Impostazioni” a destra della barra degli indirizzi;
  • tocca Impostazioni sito e poi Notifiche;
  • attiva o disattiva l’impostazione in alto.

Se vuoi consentire o bloccare le notifiche di siti specifici:

  • apri l’app Chrome;
  • visita il sito web di cui non vuoi ricevere le notifiche;
  • tocca Altro e poi Informazioni a destra della barra degli indirizzi;
  • tocca Impostazioni sito e poi Notifiche (se non trovi questa impostazione significa che il sito web non può inviarti notifiche);
  • seleziona Consenti o Blocca.

In alternativa si può impostare lo smartphone su Non disturbare, modalità che consente di disattivare suoni e vibrazioni e le interruzioni e avvisi. Basta scorrere dal basso dello schermo verso l’alto e premere Non disturbare, eventualmente attivano solo le notifiche prioritarie escludendo tutte le altre. Per fare ciò dovrai selezionare Solo con priorità e scegliere la durata di questa impostazione.

Evitare le notifiche

Ogni volta che installi una nuova app e la usi per la prima volta probabilmente riceverai un pop-up che ti chiede se vuoi ricevere notifiche push oppure no. Questa è la tua occasione per prendere il controllo delle tue notifiche e decidere da subito se attivarle oppure no. Pensaci: è un’app davvero utile che ti comunica informazioni importanti e vuoi averle sempre a disposizione? Se la risposta è sì, premi OK per abilitare le notifiche push. In caso contrario, o se non sei sicuro, scegli Non consentire, con la certezza che potrai sempre tornare su Impostazioni > Notifiche e attivarle in un secondo momento, se necessario.

Argomenti

# iPhone
# iPad
# Chrome
# App

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Money academy

Questo articolo fa parte delle Guide della sezione Money Academy.

Visita la sezione

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO