Codacons: nel 2017 spese in rialzo di quasi 1.000 euro per famiglia

Federica Ponza

27 Dicembre 2016 - 17:03

condividi

Nel 2017 ogni famiglia spenderà 986 euro in più: queste le stime del Codacons per il 2017.

Codacons: nel 2017 spese in rialzo di quasi 1.000 euro per famiglia

Brutte notizie per le famiglie italiane che nel 2017 si devono preparare a sborsare 986 euro in più rispetto al 2016 per prezzi e tariffe per alimenti, trasporti e servizi.

Questa la stima del Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori), l’associazione che si occupa della difesa dei consumatori e dell’ambiente.

Un rincaro pesante quello a cui si devono preparare le famiglie italiane, che secondo gli analisti del Codacons sarà la conseguenza della ripresa dei prezzi al dettaglio, che per tutto il 2016 sono rimasti sostanzialmente bloccati.

Ma quali sono le tariffe e i prezzi che subiranno un aumento nel 2017? Molteplici le voci individuate dal Codacons. Vediamole insieme.

Codacons: le famiglie italiane nel 2017 spenderanno di più

Gli analisti del Codacons annunciano un rincaro delle spese per le famiglie di una cifra pari a 986 euro. Non una spesa da poco, quindi, quella che si preparano ad affrontare le famiglie italiane nel 2017 e rincari arrivano oltre che dal settore alimentare, anche da altri settori che però sono ormai di primaria importanza per le famiglie.

L’aumento delle tariffe e dei prezzi sarà una conseguenza della crescita dei listini che determinerà un rincaro di 302 euro a famiglia, senza considerare il settore alimentare.

Prendendo in considerazione anche la spesa alimentare delle famiglie, il rincaro salirà di 193 euro, per un totale di 495 euro solo di alimenti e prezzi al dettaglio.

Gli aumenti nel settore alimentare si ripercuoteranno su quello della ristorazione che farà registrare una crescita di 28 euro.

Ma non è finita. A subire rincari, infatti, sarà anche il trasporto (quali, ad esempio, aerei, taxi, treni, mezzi pubblici, etc.) che aumenterà di 64 euro per nucleo familiare. Anche viaggiare sulle autostrade comporterà dei costi maggiori (+35 euro) visto che i gestori autostradali hanno presentato la richiesta per l’aumento delle tariffe per il 2017 al Ministero dei trasporti.

Un +16 euro si registrerà per i servizi bancari, mentre un +7 per quelli postali. Ad aumentare saranno anche le tariffe Rc auto che costeranno mediamente 10 euro in più alle famiglie.

Codacons: aumenti anche per sanità, istruzione e settore energetico

Altri settori che verranno toccati dal rincaro sono quello della sanità che farà registrare un +37 euro di spesa media a famiglia e quello dell’istruzione. Le famiglie italiane, infatti, dovranno spendere in media 45 euro in più per scuole, libri e mense.

Aumenti importanti anche nel settore energetico, a causa dei rialzi registrati sul petrolio: ogni famiglia, infatti, spenderà mediamente 29 euro in più per la bolletta di luce e gas e, addirittura, 175 euro in più per il rifornimento di carburante.

In sostanza spostarsi e viaggiare sia con i mezzi pubblici che con la macchina subirà un rincaro sostanziale, che peserà molto sulle famiglie italiane, soprattutto per quelle per cui muoversi per andare a lavoro, per esempio) non è una scelta, ma una decisione obbligata.

Unica nota positiva saranno i 10 euro in meno sul canone RAI. Ben poca cosa se si considera il rincaro sulle altre spese.

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO