Claudio Borghi e l’uscita dall’Euro... negli anni ’90

Nel 1992 l’Italia uscì dall’antenato dell’Euro, lo SME credibile, dilapidando le riserve valutarie per poi riguadagnare velocemente spinta e competitività economica.

Quasi nessuno se lo ricorda ma l’Italia è già uscita dall’Euro, nel 1992. Ai tempi l’Euro si chiamava SME credibile ma la sostanza era la stessa: le valute europee erano «agganciate» tra di loro entro bande di oscillazione in una sorta di cambio fisso solo leggermente elastico.

Nel 1992 la pressione speculativa (in particolar modo di Soros che attaccò anche la Sterlina) costrinse l’Italia a uscire dallo SME credibile non prima di aver tentato a tutti i costi di difendere il cambio dilapidando buona parte delle riserve in valuta estera nazionali.

Questa notizia non è propriamente nuova, ne avevamo già parlato tempo addietro, ma è stata riproposta diversi anni fa da Claudio Borghi, oggi in parlamento nella file della Lega, durante uno degli appuntamenti del Basta Euro Tour con il solito buon lavoro di documentazione.

Il parallelo tra la situazione del 1992 pre-uscita dallo SME e la situazione attuale descritto da Borghi attraverso la lettura degli articoli di giornale dell’epoca è disarmante. Persino i personaggi corrispondono: Mario Draghi e Mario Monti furono tra i protagonisti della vicenda, Monti arrivò anche a dire (dopo) «la svalutazione ha fatto bene al Paese» per poi riproporre lo stesso tipo di atteggiamento pro-Euro 20 anni dopo.

La conclusione di Borghi è: queste persone c’erano ai tempi ed erano primi attori nelle vicende, come possono non ricordare lo sviluppo e l’esito di quella vicenda? Evidentemente anche il loro operato attuale è in malafede verso gli interessi delle singole Nazioni (e dei loro Cittadini), Italia inclusa.

Ovviamente è bene ricordare anche le nefaste conseguenze di quell’uscita dal vincolo monetario: l’Italia prese a crescere e le borse nel gennaio 1993 avevano già recuperato le perdite del ’92.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Basta Euro Tour

Condividi questo post:

Commenti:

Claudio Borghi e l'uscita dall'Euro... negli anni '90

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.