Chrysler Group richiama 800mila veicoli per problemi ai freni. 5mila le auto italiane, ecco quali sono i modelli

Vittoria Patanè

2 Aprile 2014 - 15:56

condividi
Chrysler Group richiama 800mila veicoli per problemi ai freni. 5mila le auto italiane, ecco quali sono i modelli

Chrysler Group, sezione di Fiat Chrysler Automobiles, ha deciso di ritirare 867.795 autonomobili nel mondo a causa di problemi ai freni.

Le vicissitudini di General Motors sembrano aver mandato in allarme i vertici di Chrysler che hanno deciso di correre immediatamente ai ripari.

Attraverso un comunicato stampa la società ha spiegato che i modelli richiamati i fabbrica sono due: Jeep Grand Cherokee e Dodge Durango degli anni 2011 e 2014.

Il problema è legato ai freni: un componente potrebbe andare incontro a corrosione, facendo entrare l’acqua e limitando quindi la sicurezza dell’impianto frenante.

Chrysler fa sapere inoltre che tra gli 800mila veicoli richiamati, più di 600mila sarebbero negli Stati Uniti, mentre 5.568 sarebbero stati venduti in Italia.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.