Chi è Matteo Lepore? Biografia del nuovo sindaco PD di Bologna

Alessandro Cipolla - Martino Grassi

5 Ottobre 2021 - 15:14

condividi

Chi è Matteo Lepore il nuovo sindaco del PD di Bologna che ha vinto le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021: la biografia e il reddito dell’ex assessore al Turismo.

Chi è Matteo Lepore? Biografia del nuovo sindaco PD di Bologna

Matteo Lepore è il nuovo sindaco del Partito Democratico di Bologna che ha vinto alle elezioni amministrative 2021, ottenendo il 61,90% delle preferenze e battendo a mani basse il candidato del Centro Destra, che è riuscito ad ottenere solo il 29,64% dei voti.

Ma chi è Matteo Lepore? Vediamo la biografia e il reddito di questo giovane assessore che, dopo il successo delle primarie, è riuscito a vincere anche le elezioni amministrative diventando il nuovo sindaco di Bologna.

Matteo Lepore: la biografia del sindaco di Bologna

Matteo Lepore ha 41 anni ed è originario del quartiere Savena. Dal 2011 al 2016 è stato titolare di Economia, Turismo, Relazioni internazionali e Agenda digitale, mentre dal 2017 ha avuto la delega a Cultura, Turismo, Patrimonio, Sport e Immaginazione civica, svolgendo il ruolo di assessore comunale per 10 anni.

Il nuovo sindaco di Bologna si è laureato in Scienze Politiche e nel 2007 ha conseguito anche un Master in Relazioni Internazionali dell’Università Bologna, svolgendo anche uno stage a Bruxelles nell’Ufficio di collegamento con le Istituzioni Europee della Regione Emilia-Romagna. In seguito ha aggiunto al suo curriculum anche un Master in Edilizia e Urbanistica, promosso dal Sole 24 ore e nel 2009 si è diplomato al Master in Economia della Cooperazione.

Nel corso del suo periodo universitario ha svolto anche l’attività di consulente e project manager nel campo dell’associazionismo e dell’impresa culturale, mentre dal 2008 al 2011 si è occupato dell’Area Sviluppo territoriale, innovazione e internazionalizzazione di Legacoop Bologna. Adesso, dopo la vittoria alle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021 Matteo Lepore è stato nominato il nuovo sindaco di Bologna.

Il reddito di Matteo Lepore

Matteo Lepore dal 2007 fa parte del Partito Democratico e, fino alla sua prima nomina ad assessore nel 2011, dal 2008 ha lavorato in Legacoop Bologna. Nella sua dichiarazione dei redditi 2010, relativa a prima del suo ingresso in Giunta, il reddito imponibile era di 26.754 euro.

La sua nomina ad assessore ha portato a uno scatto per quanto riguarda i suoi guadagni, visto che nella dichiarazione del 2012 il reddito imponibile è aumentato a 67.343 euro.

Nella sua ultima dichiarazione dei redditi, quella del 2020 che si riferisce al 2019 come periodo di imposta, il reddito imponibile di Matteo Lepore è stato di 67.774 euro, in linea quindi con quello del 2012. Da adesso, dopo la vittoria alle elezioni amministrative, Matteo Lepore potrà contare anche sul suo nuovo stipendio da sindaco del Comune di Bologna.

Iscriviti a Money.it