Buffett perde $1,4 miliardi con Wells Fargo, ma non è l’unico miliardario a piangere oggi

Buffett perde $1,4 miliardi con lo scandalo Wells Fargo, ma non è l’unico miliardario a piangere (si fa per dire) oggi. Le perdite subite con l’ultimo sell-off sul mercato azionario sono da record.

Warren Buffett ha detto addio a 1,4 miliardi di dollari della sua fortuna a causa del crollo di Walls Fargo. Nella sessione di martedì il titolo ha perso un altro 3.3% in scia alla notizia per cui i dipendenti della banca americana avrebbero aperto oltre 2 milioni di conti senza il permesso dei clienti.

Berkshire Hathaway Inc., il fondo di Buffett e principale azionista di Wells Fargo, ha perso il 2%, facendo sì che la fortuna dell’investitori 86enne noto in tutto il mondo scendesse più di quella di chiunque altro miliardario sull’indice Bloomberg Billionaires. Warren Buffett è il quarto uomo più ricco del mondo con un patrimonio netto di 65,8 miliardi di dollari.

Le perdite registrate martedì arrivano in un contesto di sell off sull’azionario mondiale che ha bruciato 93 miliardi di dollari dalla sessione di venerdì scorso dalle 400 fortune più grandi del mondo.

I miliardari hanno perso 37,3 milioni solo ieri, con il crollo delle azioni, del mercato obbligazionario e con la discesa del prezzo del petrolio dopo la previsione dell’Agenzia internazionale per l’energia per cui l’eccesso di produzione aumenterà il prossimo anno.

Il secondo uomo più ricco del mondo, Amancio Ortega, guida la classifica delle 400 persone più ricche al mondo con una perdita di $3,3 miliardi dall’inizio del sell-off.

Il co-fondatore Microsoft Bill Gates, l’uomo più ricco del mondo con 87,3 miliardi di dollari, ha perso $2,4 miliardi. Il fondatore Amazon.com Inc. Jeff Bezos, la terza persona più ricca del mondo con 66,2 miliardi di dollari, ha perso invece $1,9 miliardi.

Ti interesserà anche: Warren Buffett: frasi celebri e citazioni

Buffett, la cui fortuna è in gran parte nelle azioni Berkshire, ha perso 1,6 miliardi di dollari a causa del sell off.

La Wells Fargo è stato superato da JPMorgan Chase & Co. come banca più importante del mondo nella giornata di ieri. Ha perso il 5,9% da giovedì, quando il Financial Protection Bureau ha annunciato l’arrivo di alcune sanzioni a causa della creazione di conti falsi.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.