Flavio Briatore è positivo al coronavirus: le ultime notizie

Flavio Briatore è positivo al Covid-19: arriva la conferma del San Raffaele dove è ricoverato. L’imprenditore era arrivato in ospedale per un’altra patologia.

Flavio Briatore è positivo al coronavirus: le ultime notizie

Flavio Briatore è positivo al coronavirus. Lo ha reso noto l’ospedale San Raffaele di Milano, dove l’imprenditore 70enne è ricoverato da lunedì sera.

Nel comunicato ufficiale diffuso dalla struttura ospedaliera viene precisato che Briatore è arrivato in ospedale con una patologia diversa dal coronavirus. È stato poi sottoposto a tampone come previsto dal protocollo ed è risultato positivo.

A frenare le voci sul ricovero di Briatore per coronavirus, dopo la notizia lanciata dall’Espresso, era intervenuta Daniela Santanché su La7. La deputata, socia di Briatore, ha riferito che l’uomo è stato ricoverato per prostatite e non per coronavirus. Lo stesso Briatore ha contattato telefonicamente il Corriere Della Sera per fare chiarezza sulle sue condizioni di salute. “Ho solo una prostatite forte, domenica sera sono andato al San Raffaele a Milano e mi hanno ricoverato”, ha detto.

Briatore positivo al Covid: la conferma

Secondo quanto riferito ieri dal settimanale, le condizioni di salute di Briatore erano serie. L’imprenditore piemontese, che nei giorni scorsi ha portato avanti una polemica contro il governo e il sindaco di Arzachena per la decisione di chiudere le discoteche, ha poi contattato il Corriere dicendo di stare bene e di aver avuto una forte infiammazione alla prostata. Nessun riferimento alla presunta polmonite con cui sarebbe arrivato al San Raffaele.

Sul mistero del tampone, poi risolto dall’esito diffuso oggi dall’ospedale, Briatore si era limitato a dire: “può darsi che io sia positivo, con i venti che ci sono in Sardegna”. Intanto ieri, dopo la notizia del possibile contagio, il suo staff ha tenuto a precisare che l’imprenditore piemontese aveva “leggera febbre e sintomi di spossatezza”.

Briatore positivo: focolaio al Billionaire e partita di calcetto incriminata

L’ordinanza del Ministero della Salute, che ha messo una stretta alla movida chiudendo le discoteche dal 17 agosto, ha fatto chiudere anche il Billionaire, il noto locale di cui Briatore è proprietario a Porto Cervo. La discoteca è diventata focolaio del contagio con 58 casi accertati, tra cui il barman che sarebbe ricoverato in terapia intensiva in condizioni critiche.

Stando ai rumors, anche la partita di calcetto a cui Briatore ha partecipato a Ferragosto all’hotel Cala di Volpe con altri vip, tra cui Paolo Bonolis, Andrea Della Valle, Gabriele Parpiglia, Dario Marcolin e Sinisa Mihajlovic, potrebbe essere stata occasione di contagio. L’allenatore del Bologna, che tra le altre cose era stato ospite al Billionaire insieme alla moglie Arianna il 9 agosto, è infatti risultato positivo al tampone ed è in isolamento ma senza sintomi.

Coronavirus Porto Cervo, ricoverato anche gestore del Sottovento

Intanto in Costa Smeralda i contagi confermati nei luoghi della movida aumentano. Anche il Sottovento di Porto Cervo è stato chiuso per via di un caso di coronavirus confermato. Si tratta del gestore del locale, che si trova ricoverato nel reparto Malattie infettive dell’Aou di Sassari con gravi sintomi.

La struttura era rimasta aperta anche dopo l’ultima ordinanza anti-movida del 17 agosto poiché continuava a svolgere servizio di ristorante e piano bar.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1602 voti

VOTA ORA