Borsa oggi, 12 luglio 2022: banche negative, Ftse Mib chiude debole

Luca Fiore

12/07/2022

12/07/2022 - 18:00

condividi

Segno meno per la Borsa oggi, 12 luglio 2022. Anche oggi sul Ftse Mib spiccano le vendite sui titoli del comparto bancario ed il nuovo tonfo di Saipem. Forte segno meno sul petrolio mentre l’eurodollaro si è spinto sotto la parità. I risultati dell’asta di Bot.

Borsa oggi, 12 luglio 2022: banche negative, Ftse Mib chiude debole

Segno meno per la borsa oggi: sul Ftse Mib tra le performance peggiori troviamo quelle dei bancari (-2,46% per Bper Banca, -1,97% di UniCredit, -2,48% per Banco Bpm e -1,41% di Intesa Sanpaolo).

In attesa dei dati sull’inflazione Usa, in calendario domani, il focus degli operatori è sempre rivolto al rafforzamento del biglietto verde, un’arma fondamentale per permettere alla prima economia di combattere il caro prezzi (la debolezza dell’euro è invece destinata a peggiorare la situazione in Europa).

Dopo un minimo sotto quota 1 (0,99998), l’eurodollaro scambia a 1,0065 (+0,3%) mentre il future sul petrolio scende del 6,4% a 100,3 dollari al barile.

Borsa oggi, aggiornamento ore 17:45 Ftse Mib, Leonardo top performer

La giornata del Ftse Mib è terminata a 21.485,7 punti, -0,38% rispetto al dato precedente.

Rosso di quasi 50 punti percentuali per Saipem (-48,56%) all’indomani della fine dell’offerta in opzione.

ll miglioramento dell’outlook da parte dell’agenzia Moody’s, salito da “stabile” a “positivo” con giudizio confermato a «Ba1», ha permesso a Leonardo di guardare tutti dall’alto con un +3,2%.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib, Saipem in calo di un terzo

Al giro di boa, il Cac40 segna un -0,2%, il Dax un -0,67% ed il Ftse Mib un -0,94%.

All’indomani della fine dell’offerta in opzione, Saipem perde il 33,6%.

Lo spread Btp-Bund sale dell’1% a 204 punti base nel giorno in cui il Ministero dell’Economia ha collocato Bot annuali per 7 miliardi. Il rendimento si è attestato al -0,722%, -17 centesimi rispetto all’asta del mese precedente.

Future Wall Street: prevista apertura in calo

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un -0,69%, quello sullo S&P500 scende dello 0,62% e il future sul Nasdaq arretra di mezzo punto percentuale.

Borsa oggi, aggiornamento ore 09:25: Ftse Mib, Saipem in calo a due cifre

A Londra la seduta del Ftse100 inizia con un -0,45%, il Cac40 segna un -0,8% ed il Dax un -1,07%. Il Ftse Mib quota in rosso dello 0,88% a 21.376,82 punti.

Anche oggi sul fondo del paniere principale troviamo Saipem (-22,5%) che ha annunciato che, nel periodo di offerta in opzione, sono stati esercitati 14.498.312 diritti per la sottoscrizione di 1.377.339.640 nuove azioni, pari a circa il 70% del totale. Da oggi, i diritti inoptati saranno offerti su Euronext Milan.

Eni (-0,54%) e Cdp Industria hanno sottoscritto tutte le nuove azioni loro spettanti e la società ha siglato accordi vincolanti per la restante parte.

In scia delle tensioni politiche, lo spread Btp-Bund sale del 3% a 207 punti base. Nel corso della mattina il Tesoro offrirà in asta Bot annuali per 7 miliardi.

Borse Asia: Nikkei chiude in deciso calo

L’indice Hang Seng registra un -1,33%, il China A50 ha chiuso con un -0,97% mentre l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un +0,06%.

A Tokyo il Nikkei si è fermato a 26.336,66 punti (-1,77%).

Wall Street: indici con il segno meno

La seduta del Dow Jones si è chiusa con un -0,52%, lo S&P500 ha segnato un -1,15% ed il Nasdaq ha terminato con un -2,26%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.