Borsa Italiana: le azioni sotto la lente mercoledì 6 febbraio

La giornata si apre all’insegna del ribasso per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it ha selezionato i titoli con situazioni grafiche più interessanti per l’operatività odierna. Focus su Banco BPM, Mediobanca e UBI Banca

Borsa Italiana: le azioni sotto la lente mercoledì 6 febbraio

L’indice FTSE Mib apre la seduta in ribasso del 0,30%, attestandosi a 19.778,50 punti.

Il settore bancario continua a rimanere l’osservato speciale di Piazza Affari dagli investitori. Dopo i risultati del quarto trimestre comunicati ieri da Intesa Sanpaolo, oggi è il turno di Banco BPM, con il titolo che rimane sotto pressione.

In questo contesto, l’Ufficio Studi di Money.it fornisce la consueta panoramica sui titoli più interessanti da monitorare per l’operatività odierna:

  • Banco BPM: nella seduta di ieri i corsi si sono attestati a 1,704 euro, dopo aver messo a segno un rimbalzo dai minimi segnati venerdì scorso a 1,60 euro. Il posizionamento dell’oscillatore RSI settato a 14 periodi ora sulla soglia di ipervenduto evidenzia che il rimbalzo effettuato nella seduta di ieri e di lunedì potrebbe avere ulteriore spazio di manovra. Un obiettivo di profitto potrebbe essere collocato a 1,76 euro in concomitanza con il livello statico lasciato in eredità dal minimo segnato il 15 gennaio scorso.
  • Mediobanca: con la candela di ieri i corsi hanno completato un pattern Morning star testando la media mobile a 50 giorni ora transitante a 7,6236 euro. Un superamento di questo livello dinamico potrebbe favorire un ulteriore allungo fino al prossimo livello significato posto a 8 euro.
  • UBI Banca: il rimbalzo messo a segno ieri ha portato i corsi al testo del livello statico a 2,207 euro, resistenza che conta il minimo segnato il 15 gennaio scorso. Il segnale Shooting star di ieri, dalle implicazioni ribassiste, farebbe quindi privilegiare un’operatività di tipo short. In particolare la rottura dei minimi di ieri a 2,147 euro, darebbe il via a strategie ribassiste che avrebbero come obiettivo il livello tondo dei 2 euro.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.