Bitcoin rompe i minimi e crolla: perché e cosa succede ora?

Tommaso Scarpellini

09/11/2022

Il prezzo di Bitcoin ha rotto con forza i minimi sul supporto dei $18.000. Fino a dove può scendere la quotazione? Quale impatto sul mondo delle criptovalute?

Bitcoin rompe i minimi e crolla: perché e cosa succede ora?

La quotazione del Bitcoin ha rotto i minimi, raggiungendo e sorpassando il supporto dei $18.000 due volte consecutive questa notte, causando enorme panico fra gli operatori del settore crypto.

Le altre criptovalute, che fino a una settimana fa sembravano aver iniziato un nuovo periodo positivo e che tanto dipendono dall’andamento del Bitcoin, hanno troncato la ripresa sul nascere registrano crolli da record

Bitcoin rompe i minimi: i motivi del crollo

[...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.