Biglietti Roma-Feyenoord: prezzi, modalità di vendita e voli per Tirana

Alessandro Cipolla

06/05/2022

06/05/2022 - 15:28

condividi

Tutte le informazioni su come acquistare i biglietti per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord: i prezzi, i voli aereo per Tirana e le modalità di vendita per gli abbonati e i non abbonati.

Biglietti Roma-Feyenoord: prezzi, modalità di vendita e voli per Tirana

Come acquistare i biglietti della finale di Conference League tra Roma e Feyenoord? Dopo la notte magica dell’Olimpico con la Mourinho-band che in semifinale ha avuto la meglio del Leicester, questa è la domanda che si stanno ponendo tanti tifosi giallorossi.

La finale della prima edizione della Conference League si svolgerà mercoledì 25 maggio a Tirana. La sede dell’incontro sarà l’Arena Kombëtare, un gioiellino da 22.500 posti a sedere inaugurato nel 2019 e che solitamente ospita gli incontri di calcio della nazionale dell’Albania.

Con buona pace per gli scaramantici, molti tifosi della Roma hanno iniziato a prenotare un volo aereo per Tirana già da prima dell’incontro di ritorno della semifinale con il Leicester.

Il risultato è che i posti per i voli diretti Roma-Tirana sono già praticamente esauriti, con i prezzi per un biglietto aereo che sono arrivati a 400 euro. In molti così dovranno fare scalo in qualche altro aeroporto oppure intraprendere un viaggio in auto.

Non sarà facile però per i tifosi della Roma riuscire ad assicurarsi uno dei biglietti messi a disposizione dall’Uefa per la finale di Conference League: vediamo allora i prezzi dei tagliandi e le modalità di vendita.

Biglietti Roma-Feyenoord: prezzi e come acquistarli

La distribuzione dei biglietti della finale di Conference League tra Roma e Feyenoord è gestita dall’Uefa. Vista la capienza ridotta della Arena Kombëtare di Tirana, a ciascun club finalista verrà assegnata una dote di 7.000 tagliandi.

L’Uefa al momento non ha ancora reso noto il prezzo dei vari biglietti a disposizione per la finale di Tirana, limitandosi soltanto a indicare il tetto massimo del costo che non potrà superare i 180 euro.

La Roma per prima cosa ha deciso di premiare i 166 tifosi che hanno seguito i giallorossi nella catastrofica trasferta dello scorso ottobre in Norvegia contro il Bodo Glimt, sonora sconfitta per 6-1, garantendo a loro un biglietto per la finale di Conference League.

Tutti gli altri tifosi abbonati si sono dovuti registrare al “concorso” indetto dalla società capitolina, con i restanti biglietti saranno assegnati tramite sorteggio. Chi sarà baciato dalla sorte riceverà via mail un link al portale Uefa dove potrà richiedere il titolo di ingresso fino alle ore 18:00 di martedì 10 maggio.

Resta da capire se le poche migliaia di biglietti che restano a disposizione della Uefa saranno messi a disposizione attraverso una vendita libera, quindi aperta anche ai non abbonati, un po’ come è successo per la finale di Coppa Italia tra Inter e Juventus che si svolgerà il prossimo 11 maggio allo stadio Olimpico.

Argomenti

# Aereo

Iscriviti a Money.it