Berlusconi: “Pronti a entrare nel governo”. Nuova maggioranza senza M5S?

Intervistato da La Repubblica, Silvio Berlusconi ha aperto in maniera esplicita alla possibilità che Forza Italia possa entrare nel governo per una nuova maggioranza che “andrebbe verificata naturalmente prima di tutto con i nostri alleati”.

Berlusconi: “Pronti a entrare nel governo”. Nuova maggioranza senza M5S?

Silvio Berlusconi rompe gli indugi e, dopo le diverse voci che sono circolate nei giorni scorsi, durante un’intervista rilasciata a La Repubblica ha chiaramente affermato come Forza Italiapotrebbe entrare nel governo con una nuova maggioranza”.

Se in questo Parlamento - ha spiegato l’ex premier - si creassero davvero le condizioni per una maggioranza diversa, più efficiente, più rappresentativa della reale volontà degli italiani, andrebbe verificata, naturalmente prima di tutto con i nostri alleati”.

Con una mossa un po’ a sorpresa, Berlusconi ha poi aggiunto che all’Italia non servirebbe “un governo con forze politiche antitetiche tra loro” come Forza Italia e il Movimento 5 Stelle, due partiti che da sempre si sono fatti apertamente la guerra.

Per l’attuale europarlamentare, al momento non ci sarebbero invece le condizioni “per un governo di unità nazionale”, ipotesi che durante lo scoppio dell’emergenza coronavirus più volte era stata avanzata dagli azzurri.

Berlusconi e una nuova maggioranza di governo

Resta da capire adesso come interpretare le parole di Silvio Berlusconi. Nelle scorse settimane spesso si è parlato di alcuni senatori forzisti pronti a “salvare” l’attuale governo visti i numeri ballerini per i giallorossi a Palazzo Madama.

Uno scenario che avrebbe tolto dall’imbarazzo il Movimento 5 Stelle dal dovere accogliere nella maggioranza Forza Italia, visto che questa eventualità potrebbe portare a una autentica ribellione della base.

Silvio Berlusconi ha però parlato di una nuova maggioranza di governo senza il Movimento 5 Stelle, anche se sarebe tutto da capire come numericamente potrebbe essere sostenuto questo eventuale nuovo governo.

Con questa uscita l’ex premier adesso potrebbe invece aver spiazzato tutti, sia alleati che avversari, mettendo in chiaro come gli azzurri a differenza di Lega e Fratelli d’Italia non hanno nessuna intenzione di andare al voto a breve.

Iscriviti alla newsletter

1 commento

foto profilo

daniele • 3 mesi fa

Dopo questa si sono sentite tutte! Evidentemente Berlusconi cerca vie per il Governo che scansino le elezioni. Meloni e Salvini devono prendere atto che Brlunsconi non ha più nulla a che fare con loro e non fa più parte della Destra italiana!

Money Stories