Back to the 2022: influencer marketing, the next level (Matteo Pogliani)

Claudia Mustillo

3 Gennaio 2022 - 13:30

condividi

Matteo Pogliani ci racconta tutti i trend del 2022 nell’ambito dell’influencer marketing, un’attività utilizzata in tantissime strategie di activation dei brand e che si sta trasformando.

L’influencer marketing non è certamente un’invenzione dei nostri giorni, ma è un fenomeno, o meglio una pratica, utilizzata già da tempo nel mondo della comunicazione e dei brand. Negli anni tantissimi brand si sono affidati a celebrità e persone di spicco per la vendita dei loro prodotti al grande pubblico, pensiamo alla Nespresso con George Clooney o nei tempi più recenti agli influencer più popolari e quindi con maggiore seguito sui social network. Un’attività che si conferma, sempre più, al centro delle strategie di activation dei brand e che rappresenta uno scenario in continua evoluzione: nuovi canali e nuovi format rendono l’influencer marketing sempre più trasversale.

Con l’aiuto di Matteo Pogliani, esperto di comunicazione e new media, autore, keynote speaker, e docente in realtà come NABA e 24Ore Business School, andremo ad analizzare quali sono i trend del 2022 per l’influencer marketing. Tra questi, sostiene Matteo Pogliani, sicuramente bisognerà fare i conti con collaborazioni sempre più lunghe tra brand e creator e non più “one shot”, l’avanzamento di canali “nuovi” come Twitch e TikTok dove la concorrenza è poca e le opportunità molte e infine, il metaverso che attira sempre più aziende grazie alle sue grandi possibilità.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it