Buzzi Unicem in corsa, anche grazie al piano Biden da $1.000 mld

Violetta Silvestri

8 Novembre 2021 - 12:39

condividi

Azioni Buzzi Unicem in rally oggi a Piazza Affari: il titolo beneficia dei buoni risultati della trimestrale e, soprattutto, dell’effetto piano USA per le infrastrutture. I dettagli.

Buzzi Unicem in corsa, anche grazie al piano Biden da $1.000 mld

Azioni Buzzi Unicem festeggiano a Piazza Affari con un aumento di oltre il 2% negli scambi.

La società esulta non solo per i risultati soddisfacenti nei primi nove mesi dell’anno, con ricavi netti in crescita. A spingere il titolo in Borsa c’è anche la stima sull’effetto dello storico piano USA per le infrastrutture.

Tra le aziende italiane che potranno potenzialmente beneficiare del progetto infrastrutturale da 1.000 miliardi di dollari dell’amministrazione, c’è proprio il gruppo di Casale Monferrato.

In questa cornice di ottimismo, le azioni Buzzi Unicem scambiano a 20,42 euro con un balzo del 2,30% alle ore 12.12 circa.

Azioni Buzzi Unicem in rally, i dati economici

Il titolo Buzzi Unicem si fa notare oggi negli scambi a Milano e corre nelle negoziazioni.

Venerdì 5 novembre il gruppo ha pubblicato i conti dei primi 9 mesi del 2021, mettendo in evidenza ricavi in crescita su base annua. Nel periodo gennaio-settembre 2020 l’azienda ha messo a segno un reddito netto consolidato di 2.541,7 milioni (nel 2020: 2.408,0 milioni).

In crescita anche le vendite di cemento su base annua (+7,5%) e del settore calcestruzzo (+4,5%).

Nella nota ufficiale, la società ha specificato:

“I volumi di vendita realizzati dal gruppo nel terzo trimestre dell’esercizio in corso hanno mostrato uno sviluppo positivo. I progressi ottenuti sia negli Stati Uniti sia in Europa Orientale (Repubblica Ceca e Polonia in particolare) hanno più che compensato il parziale rallentamento rilevato in Italia, dovuto principalmente al difficile confronto con gli eccellenti risultati ottenuti nel trimestre estivo 2020, e una più evidente contrazione in Germania, penalizzata anche dal meteo sfavorevole in luglio.”

Buzzi Unicem ha sottolineato che il fatturato consolidato è aumentato del 5,6% rispetto al 2020. I tassi di cambio non favorevoli hanno pesato per 85,2 milioni. “A parità di perimetro e cambi costanti, il fatturato sarebbe aumentato del 9,1%.”

Tra gli altri dati economici riportati nei primi 9 mesi del 2021 sono emersi: posizione finanziaria netta a fine periodo, che comprende anche le attività finanziarie a lungo termine, positiva a 100,6 milioni; indebitamento netto da 252,6 milioni del bilancio 2020 ai 139,7 milioni al 30 settembre 2021 e le spese in conto capitale a 151,7 milioni.

Il piano Biden per le infrastrutture e l’effetto su Buzzi

Le azioni Buzzi Unicem in corsa del 2,25% alle ore 12.30 circa stanno festeggiando anche alcune stime sull’impatto del grande piano USA per le infrastrutture.

Secondo gli analisti l’azienda italiana specializzata in building materials potrebbe beneficiare dei lavori stimolati dal progetto statunitense da ben 1.000 miliardi di dollari. Lo scorso anno, Buzzi ha generato il 57% del suo ebitda negli USA.

Per Equita, il titolo rimane rating buy e con target price a 29 euro.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.