Atalanta, il nuovo sponsor è Plus500: le cifre dell’accordo

L’Atalanta ha siglato un nuovo accordo di sponsorship con Plus500, una delle più importanti piattaforme di trading online. Ora i tifosi della Dea sognano.

Atalanta, il nuovo sponsor è Plus500: le cifre dell'accordo

Dopo i successi sportivi della stagione appena conclusa, l’Atalanta ha messo a segno un importante obiettivo finanziario. Infatti, dal 1° settembre prossimo a comparire sulle maglie della Dea ci sarà come sponsor Plus500, una delle più importanti piattaforme di trading online.

Plus500 nuovo sponsor Atalanta: l’accordo

Nonostante l’accordo con Plus500, la squadra bergamasca ha annunciato che la sponsorship di Radici Group proseguirà in un’altra forma, con i dettagli che verranno rivelati nei prossimi giorni.

Il club del proprietario Percassi ha messo a segno una vera e propria tripletta, grazie all’accordo siglato nei giorni scorsi con Intesa Sanpaolo.

Il gruppo bancario sarà main sponsor delle giovanili nerazzurre e denominerà una delle tribune “Rinascimento”, come il programma nato per la ripresa delle piccole imprese e start up di Bergamo in seguito alla fase acuta del Covid-19.

A fronte di ciò, Intesa Sanpaolo verserà nelle casse dell’Atalanta 40 milioni di euro per la rimodernizzazione del Gewiss Stadium.

I tifosi della Dea possono sognare in grande?

Grazie a questi accordi commerciali la squadra allenata di Gasperini sembra quindi intenzionata a proseguire il proprio percorso di rafforzamento, dopo la conquista dei due terzi posti consecutivi della serie A nelle ultime stagioni ed aver sfiorato la semifinale di Champions League lo scorso 12 agosto contro il Paris Saint-Germain.

All’ottima organizzazione societaria potranno quindi aggiungersi nuovi soldi da spendere per l’acquisto di nuovi giocatori da aggiungere ad una rosa già collaudata.

“L’accordo farà crescere il club”

Ancora non sono note le cifre che Plus500 ha messo sul piatto per assicurarsi la scritta sulle divise ufficiali della Dea.

Non è però la prima avventura nel settore calcistico della società finanziaria, che ha già ricoperto il ruolo di sponsor dell’Atletico Madrid, del Legia Varsavia e dello Young Boys di Ginevra.

Secondo indiscrezioni, il rapporto, siglato dalla stagione 2017-2018, ha portato al club spagnolo 42,5 milioni di euro in quattro anni.

I tifosi atalantini si chiederanno a questo punto se nei confronti della loro squadra sia stato riservato lo stesso trattamento economico dei colchoneros e magari provare a dar fastidio l’anno prossimo alla Juventus per il titolo di campioni d’Italia.

A conferma del progetto ambizioso sono arrivate le parole del patron e amministratore delegato Luca Percassi, il quale ha commentato così l’accordo: “È una grande soddisfazione per noi poter collaborare con un brand così prestigioso che senza dubbio contribuirà in modo importante ad un’ulteriore crescita del Club”.

Argomenti:

Plus500 Calcio Atalanta

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

880 voti

VOTA ORA