Apple Watch: come fare l’ECG, ora anche in Italia

Arriva anche in Italia la possibilità di attivare l’elettrocardiogramma da Apple Watch 4 per avere un ECG completo e dettagliato. Può sostituire un certificato medico? Ecco come farlo.

Apple Watch: come fare l'ECG, ora anche in Italia

Apple Watch Series 4 è in vendita da ottobre e tra le sue principali novità presenta l’opzione per l’ECG, per fare l’elettrocardiogramma semplicemente attivando l’apposita funzione direttamente dal nostro polso. Una caratteristica utile sia agli sportivi che agli utenti più casual, dopo qualche mese finalmente disponibile anche in Italia. Ma può davvero sostituire un certificato medico?

Negli scorsi mesi sono stati diversi i casi di persone letteralmente salvante da Apple Watch, attivando i soccorsi in tempo rilevando malori di tipo cardiaco e cadute grazie al sensore cardiofrequenzimetro. Grazie all’ultimo modello disponibile è ora anche possibile effettuare un ECG completo e ottenere un elettrocardiogramma affidabile e preciso senza bisogno di prenotare una visita. Ecco come si fa.

Apple Watch: come attivare l’elettrocardiogramma

Inizialmente fermo alla dogana, l’ECG tramite Apple Watch è stato ufficialmente abilitato anche in Italia: l’aggiornamento 5.2 di WatchOS, dal peso di 400 MB, unita alla versione 12.2 di iOS.

La funzione sarà disponibile sul vostro Apple Watch Series 4 direttamente nel vostro smartwatch, denominata appunto app ECG. L’opzione non è disponibile per i modelli serie 1, 2, 3 in quanto solo l’ultima versione contiene al suo interno gli elettrodi necessari alla rilevazione precisa delle frequenze cardiache in questione.

L’app ECG è utile perché permette di registrare il battito cardiaco e di verificare la presenza di fibrillazione atriale e altre forme di alterazione del ritmo cardiaco. Come funziona? Prima di tutto si inserisce la propria data di nascita, specificando e inserendo eventuali precedenti aritmie cardiache.

Una volta avviata l’app, basta poggiare un dito sulla rotella situata a destra dell’Apple Watch (quella utilizzata per scorrere tra i vari menu e opzioni) e dopo pochi secondi l’elettrocardiogramma sarà completato. Al termine del test si avranno immediatamente i risultati, tra cui il ritmo sinusale e le eventuali fibrillazioni e anomalie.

Come ottenere il tracciato completo? Semplice: all’interno dell’app salute di iPhone. Il documento completo potrà quindi essere scaricato in un PDF pronto da inviare al dottore curante e al medico di famiglia.

Apple Watch: L’ECG via app può sostituire un vero certificato medico?

Apple è sempre più orientata verso l’health care, mettendo al centro dei propri futuri progetti la salute degli utenti. Ma l’ECG via Apple Watch 4 può davvero sostituirsi a un esame medico approfondito e a un certificato?

Ovviamente no: l’elettrocardiogramma di Apple Watch è strutturato in quello che nel linguaggio medico è indicato come a una derivazione (D1). Per intenderci, un ECG completo comune è a 12 derivazioni, offrendo un quadro generale decisamente più ampio.

Attraverso esso è comunque possibile avere un quadro generale utile ai fini della propria salute: Apple Watch 4 è comunque in grado di rilevare le fibrillazione atriale (mandando notifiche specifiche quando queste vengono rilevate in successione di più di 5 al giorno): si tratta di una tipologia sintomatica comune che può portare a rischi serie per la salute, come l’ictus e altre patologie. Insomma, per un eventuale esame approfondito bisognerà sempre e comunque rivolgersi a un medico, in grado di effettuare l’ECG completo così come lo conosciamo.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Apple Watch

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.