Animal Crossing prenotato da GameStop: cosa fare e rimborso dopo il coronavirus

Hai prenotato Animal Crossing: New Horizons da GameStop e, a causa dell’emergenza coronavirus, non sai come ritirarlo? Ecco cosa fare e come avere il rimborso.

Animal Crossing prenotato da GameStop: cosa fare e rimborso dopo il coronavirus

Avete prenotato Animal Crossing: New Horizons al GameStop e non sapete come fare? L’emergenza coronavirus in Italia ha infatti portato alla chiusura temporanea di una serie di negozi che vendono beni considerati non di prima necessità, tra cui la famosa catena di videogiochi. Proprio in questo periodo, GameStop si preparava a mettere in commercio centinaia di copie preordinate del popolare gioco Nintendo.

Animal Crossing rappresenta l’uscita del mese per moltissimi giocatori in possesso di Nintendo Switch, accanto a quella di DOOM Eternal, e in molti lo hanno prenotato da GameStop per assicurarsene una copia al day one.

L’uscita di Animal Crossing: New Horizons è infatti prevista per venerdì 20 marzo, in piena quarantena: cosa fare se la tua copia fisica è stata già prenotata, dietro pagamento, al tuo negozio GameStop di fiducia? La catena di negozi sparsa in tutta Italia ha offerto una soluzione a tutti gli sfortunati acquirenti impossibilitati, per cause di forza maggiore, a ritirare la propria copia.

GameStop: Animal Crossing New Horizons prenotato, cosa fare?

GameStop è andato incontro ai propri clienti predisponendo una pagina apposita per chiarire qualsiasi dubbio riguardo i preorder di Animal Crossing: New Horizons con ritiro presso il punto vendita.

La catena ha infatti sottolineato come il cliente possa optare per la prenotazione online, con spedizione a casa o in formato digitale, e ottenere un rimborso per il gioco precedentemente acquistato una volta riaperti i singoli punti vendita.

A meno che non si voglia aspettare la riapertura dei negozio e il normale ritiro della copia prenotata, il cliente potrà avere indietro l’importo della copia acquistata adottando la formula trade-in, dando indietro quindi il gioco per acquistarne uno nuovo a un prezzo estremamente ridotto.

Se avete invece preso Animal Crossing per Switch proprio grazie a questa formula, l’extra valutazione data in precedenza verrà conservata e sarà spendibile attraverso un altro gioco.

Optare per l’acquisto in formato digitale sembra la miglior soluzione: se scegliete di farlo sempre da GameStop potrete godere di un buono da 10 euro che sarà successivamente spendibile in negozio.

Una soluzione parziale per i giocatori che, in questo momento di confinamento domestico, sono ancora più impazienti di mettere le mani sull’universo parallelo di Animal Crossing.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Nintendo Switch

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.