Analisi indici: Eurostoxx 50, importante permanenza sopra 3.480 punti per conferma white candle di ieri

Seduta importante per capire la direzionalità dell’Eurostoxx 50, i cui movimenti saranno indirizzati dalle prospettive dell’incontro tra il presidente della Commissione europea Juncker e il capo della Casa Bianca Trump

Analisi indici: Eurostoxx 50, importante permanenza sopra 3.480 punti per conferma white candle di ieri

Indice Eurostoxx 50 in lieve rialzo questa mattina sulle prospettive dell’incontro bilaterale a Washington tra il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e il capo della Casa Bianca Donald J. Trump. L’obiettivo del vertice è quello di giungere ad un accordo ed evitare la nuova serie di dazi sulle importazioni di automobili europee che rischia di mettere sotto pressione il comparto e l’industria del Vecchio Continente. Ieri il settore auto ha registrato una seduta molto positiva sulle possibilità che dall’incontro odierno emergano dei punti di convergenza fra i due leader.


Eurostoxx 50, il quadro tecnico giornaliero

Queste prospettive hanno spinto l’indice Eurostoxx 50 in prossimità dei massimi del mese, poco sotto i 3.500 punti. La white candle messa a punto sul grafico daily dall’indice paneuropeo rinvigorisce il quadro tecnico di breve ma lascia aperti spazi anche ad un nuovo ingresso dei venditori.

Il quadro grafico dell’Eurostoxx 50 infatti permane di difficile interpretazione. La tendenza di breve espressa dal movimento dell’ultimo mese ha di fatto permesso alle quotazioni di ritracciare circa la metà del movimento ribassista di medio termine disegnato da metà maggio in poi.


Eurostoxx 50, il quadro tecnico settimanale

In effetti l’azionario europeo sembra aver già abbandonato la tendenza positiva dallo scorso gennaio, quando cioè l’Eurostoxx 50 aveva mostrato incapacità di superare il livello statico a 3.700 punti. Anche su un timeframe più ampio, quale quello settimanale, viene confermato che il prezzo del basket si trova nel mezzo di un’ampia formazione rettangolare con base a 3.260 punti e cap a 3.666 punti.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative sull’indice Eurostoxx 50


Elaborazione: Ufficio studi Money.it

Per il momento la permanenza delle quotazioni al di sopra del floor di breve a 3.480 punti è un requisito essenziale alla conferma del segnale costruttivo generato nella seduta di ieri. Da questo livello diventa possibile impostare posizioni long con implicazione di breve termine che avrebbero come target di riferimento i 3.500 punti, area dove peraltro di trova in transito la media mobile a 200 periodi e che corrisponde al 61,8% del ritracciamento di Fibonacci rispetto al ribasso partito il 23 maggio scorso. Un’operatività di questo genere prevede punto di uscita (stop loss) a 3.460 punti, ovvero sulla base della white candle di ieri.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Eurostoxx 50

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.