Presentato in versione concept car in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2019, la domanda che tutti si fanno è quando finalmente conosceremo la versione di produzione di Alfa Romeo Tonale. Il modello, a quanto pare, sarà molto simile alla concept car mostrata dalla casa del Biscione in Svizzera, dalla quale varierà solo per alcuni dettagli estetici.

Alfa Romeo Tonale sarà presentato in primavera e nel corso del prossimo autunno sbarcherà in concessionaria

Alfa Romeo Tonale sarà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano con i lavori che dovrebbero iniziare entro la metà del prossimo anno.

Il debutto della versione di produzione dovrebbe avvenire nel corso della prossima primavera mentre il debutto in concessionaria avverrà nell’ultimo trimestre del 2021, molto probabilmente a novembre.

Il SUV sarà la nuova entry level di Alfa Romeo in attesa del B-SUV

La commercializzazione vera e propria del SUV di segmento C che prenderà il posto di Alfa Romeo Giulietta comincerà soltanto nel 2022. Alla fine del 2021 infatti dovrebbe essere disponibile solo la versione di lancio.

Questo significa che per almeno 9 o 10 mesi Alfa Romeo avrà nella sua gamma solo due modelli: Giulia e Stelvio. Infatti a breve Giulietta uscirà di produzione.

Entro il mese di dicembre infatti la vettura non dovrebbe essere più prodotta e dunque le sue vendite continueranno agli inizi del 2021 ma solo fino ad esaurimento delle scorte presenti.

Alfa Romeo Tonale per circa un anno sarà la nuova entry level nella gamma dello storico marchio milanese. Questo almeno fino all’arrivo del B-SUV di cui si parla già da tempo e che dovrebbe venire lanciato sul mercato nel corso del 2023.