Agenda macro 21 marzo: indice manifattura Fed di Philadelphia atteso in rialzo

Pochi eventi di rilievo oggi. Gli operatori saranno concentrati sulle misurazioni in arrivo da Regno Unito e Usa

Agenda macro 21 marzo: indice manifattura Fed di Philadelphia atteso in rialzo

Come si vede dal nostro calendario economico, l’agenda macro di oggi sarà particolarmente povera di eventi. In particolare, gli operatori si concentreranno sulle misurazioni di Inghilterra e Stati Uniti.

La mattina inizierà con le rilevazioni sulle vendite al dettaglio di febbraio del Regno Unito: le attese degli analisti censiti da Bloomberg sull’indicatore economico annuale sono per un dato in diminuzione al 3,3% dal precedente 4,2%. Contrazione stimata anche sulla medesima lettura calcolata escludendo il carburante, che dovrebbe assestarsi al 3,5% sui 4,1% precedente.

Le rilevazioni trovano conferma anche su base mensile: includendo il carburante auto gli esperti di Bloomberg si attendono un indicatore in contrazione a -0,4% rispetto all’1% di gennaio. Previsioni al -0,4% per le vendite al dettaglio con il carburante auto escluso. La misurazione si confronterà con un precedente +1,2%.

Usa: attesa ripresa della fiducia manifatturiera

Oltreoceano, il focus principale sarà sul dato relativo alla fiducia manifatturiera elaborato dalla Fed di Philadelhia.


Fiducia manifatturiera della Fed di Philadelhia. Fonte: Bloomberg

Lo scorso febbraio, il dato ha ampiamente deluso le attese degli esperti, con l’indice che ha toccato i valori minimi da maggio 2016. Per questo mese, gli analisti si attendono una lettura in deciso aumento a 4,8 punti, contro i -4,1 precedenti.

Negli Stati Uniti, verranno rilasciate le letture sulle richieste dei sussidi di disoccupazione dal 16 marzo 2019: il consenso di Bloomberg prevede un dato in diminuzione a 225 mila unità, rispetto alle precedenti 229 mila.

Stime in discesa anche per le richieste continue della disoccupazione relative alla settimana del 9 marzo. Le attese sono per un dato a 1.770 mila unità sulla precedente rilevazione di 1.776 mila unità.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.