Addio Maggiolino Volkswagen: rinascerà in versione elettrica?

Uscirà di produzione nel 2019 e non sarà sostituita. Forse in futuro potrà tornare come berlina elettrica a quattro porte.

Addio Maggiolino Volkswagen: rinascerà in versione elettrica?

Il Maggiolino Volkswagen non fa parte dei programmi della casa di Wolfsburg, almeno per i prossimi anni. Dai listini europei è già uscito di scena, ma negli Stati Uniti - complice anche la vicinanza con l’impianto di produzione a Puebla, in Messico - continuerà ancora ad essere venduto, specialmente nella versione cabriolet.

Lo storico modello Volkswagen Beetle uscirà di produzione nel 2019, e non sarà sostituito da nuove auto per lo stesso segmento.

A marzo, Frank Welsch, responsabile del reparto Ricerca & Sviluppo della Volkswagen, aveva dichiarato chiaramente che l’auto non avrebbe avuto una terza generazione. Tuttavia, Klaus Bischoff, responsabile dello stile per il marchio tedesco, ha avanzato l’ipotesi di rivedere il Maggiolino tra qualche anno in versione elettrica e con quattro porte.

Addio al Maggiolino Volkswagen nel 2019

Dopo la Fiat Punto, gli italiani si preparano a dire addio ad un modello ancora più iconico, che non è mai mancato sulle nostre strade. Dal 2019 non vedremo più nuovi Beetle in circolazione.

Per i tedeschi sarà ancora più difficile fare a meno del Maggiolino, praticamente nato insieme alla Volkswagen stessa: negli Anni 30 su spinta di Hitler, Ferdinand Porsche sviluppò un modello di auto robusto e adatto alle famiglie, che consumasse poco e non costasse tanto, in modo da diventare davvero l’auto del popolo.

Nell’ottobre 1935 ultimò i primi due esemplari della Type 60, simile al modello definitivo. Dal 1938 al 2003 l’auto è stata costruita in 21 milioni di esemplari e nel 1997 è arrivato il nome New Beetle che non era più un’auto per tutti, ma aveva comunque un’identità spiccata pur se per un pubblico di nicchia. Nel 2011 è arrivata poi la seconda generazione Beetle attualmente in vendita. Per questo sembra difficile escluderla dai programmi della casa tedesca completamente.

Volkswagen Maggiolino tornerà in versione elettrica?

Se dovesse ritornare in futuro, la Volkswagen Maggiolino competerà con Toyota Prius e Hyundai Ioniq, e forse tornerà ad essere un’auto per il popolo.

Cambierà un elemento classico come la configurazione a tre porte, e sarà quindi a tutti gli effetti una berlina compatta a cinque porte perfetta per famiglie. Inoltre, i motori saranno al passo con i tempi e quindi sarà in versioni o ibrida plug-in o elettrica.

Non è da escludere che l’auto possa essere costruita sulla piattaforma MEB, affiancando così i modelli della gamma ID di Volkswagen con ID Crozz, il nuovo Bulli ID Buzz e la berlina ID Vizzion.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Volkswagen

Argomenti:

Volkswagen

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.