A2A, analisi tecnica: verso la rottura del massimo?

Riccardo Sassola

3 Agosto 2015 - 11:06

condividi

Dopo aver tenuto il supporto in area 1.13, il titolo sta tentando di superare la resistenza ed il livello di doppio massimo in area 1.18 puntando a nuovi massimi.

A2A, analisi tecnica: verso la rottura del massimo?

L’azienda lombarda (A2A) di servizi pubblici sta costruendo una figura grafica interessante che se confermata la potrebbe portare a segnare dei nuovi massimi.

Il titolo ha tenuto molto bene il supporto grafico in area 1.13 tentando un rimbalzo verso la resistenza in area 1.17 che sta tentando di andare a testare.

Un entry level a questi prezzi potrebbe essere fatto mettendo uno stop-loss in area 1.13 proprio sul supporto, poiché se fosse bucato il livello successivo si attesterebbe in area 1.08.

Di conseguenza, qualora il titolo superasse la resistenza in area 1.178, si potrebbe fissare un target price in area 1.21 che sarebbe poi anche un nuovo livello di massimo superiore a quelli segnati negli ultimi 5 anni.

Dall’indicatore DMI non vi sono particolari indicazioni, poiché il trend rimane positivo, ma l’ADX si trova di molto sotto il livello di 20.

Questo articolo è pubblicato a titolo puramente informativo e non intende fornire nessun consiglio d’investimento. Leggi il disclaimer completo

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.